Mitch Winehouse, primo Natale senza Amy

di staff Style.it 

Il papà della diva di Back to black non si da pace a cinque mesi dalla scomparsa della figlia. E le Feste non aiutano ad 'andare oltre', a non vivere di ricordi


foto SplashNews

foto SplashNews

Il padre più triste dello showbiz, per superare il suop dolore, negli ultimi mesi ha dato tutto sé stesso lavorando per la fondazione Amy Winehouse, che ha fondato in memoria della figlia, trovata morta nella sua casa londinese in Luglio, all'età di 27 anni.

«Devi solo rimboccarti le maniche e metterti al lavoro. In un ospizio infantile ho incontrato una donna che aveva appena perso la figlia di cinque anni. Mi ha detto 'Mi dispiace per Amy'», ha raccontato al quotidiano Daily Mirror. E per persone come queste che sento che dobbiamo raccogliere fondi. «Ancora non ho smesso di piangere per la morte di mia figlia, ma non mi arrendo. Niente mi impedirà di aiutare i bambini che ne hanno bisogno nel nome di Amy».

Mitch Winehouse si prepara al primo Natale senza la figlia: un dolore sul dolore. «Ho splendidi ricordi di un albero di Natale e dei ragazzi che aprivano i loro regali. Un periodo decisamente magico, che per la prima volta vivrò senza Amy. Sarà dura», ha risposto alla stampa. «Brinderemo al suo nome con un bicchiere di sherry e con l'anno nuovo tireremo avanti. Abbiamo un sacco di ricordi splendidi da non dimenticare, non sarà facile ma andremo avanti».

DA STYLE.IT

  • Star

    I beni di Amy Winehouse in mostra a Londra

    Questa settimana a Londra, inaugura una mostra particolare, dove saranno esposte persino le calamite da frigo appartenute a Amy Winehouse

  • Star

    Pete Doherty vende i mozziconi di sigaretta di Amy Winehouse

    Il cantante dei Babyshambles pensa di fare soldi vendendo strani cimeli, come mozziconi delle ex fidanzate. Avrà successo con le “schifezze” che vende?

  • Star

    Amy Winehouse, parla il fratello: So che cosa l'ha uccisa

    Il fratello Alex rilascia un'intervista in occasione della mostra-tributo della cantante Winehouse e racconta com'era Amy in famiglia e cosa la faceva soffrire

  • Star

    La Amy Winehouse Foundation, quasi 2 milioni di sterline di donazioni

    Continuano con successo le tante iniziative promosse dalla fondazione intitolata alla indimenticabile Amy. Un progetto che sta dando tanti buoni frutti, reso possibile dall'impegno incessante della famiglia Winehouse

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it