Jennifer Garner è mamma per la terza volta

di staff Style.it 

Fiocco azzurro in famiglia: è un maschietto!

Jennifer Garner ha partorito in una clinica di Santa Monica. A riverlarlo US Weekly. Si attendono i dettagli, soprattutto il nome.
Secondo i rumor, dovevano sceglierlo le due sorelline Violet e Seraphine. A cui, raccontava Jennifer a E! News, certo non manca la fantasia: "Le nostre 'ragazze' ci stanno lavorando su e hanno una chiara ispirazione cartoon. Ho sentito ipotesi bizzarre come Donald Duck, Minnie Mouse Affleck...." , aveva detto l'attrice.
"Poi c'è stata un'evoluzione: Peter Pan, Captain Hook..."
Chissà quale sarà l'esito finale... anche se ormai non c'è nome hollywoodiano che possa più sorprendere (la novità sarebbe un normalissimo Paul, Jack, Peter...)

Nulla si sa, al momento, anche delle reazioni di mamma e papà.
Ben Affleck, dicono gli amici, era in trepidante attesa.
Non vedeva l'ora di avere un maschietto con cui condividere la passione per lo sport, il baseball in particolare.
Jennifer Garner era descritta più tesa al riguardo. Come se, abituata a due bambine, non si sentisse del tutto preparata. "Non ha fratelli e poi con un maschio è diverso. E' più facile seguire l'istinto quando si ha a che fare con il tuo stesso sesso", riportavano le fonti ai tabloid.

DA STYLE.IT

  • Mamma

    La crescita del neonato e del bambino

    A che ritmi cresce un neonato? Quali sono i parametri da tenere in considerazione? Ecco il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Le coliche nel lattante: cause e rimedi

    Colpiscono il neonato nei primi mesi, ma ancora non si capisce da cosa possano derivare e come farle passare. Qui il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Svezzamento: tutto quello che devi sapere

    Lo svezzamento è un argomento delicato e molto vasto: a causa del mare magnum di pareri e consigli, le mamme non sanno più dove sbattere la testa. Qui il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Storie di mamme: le pappe bio di Mamma M’Ama

    Tre mamme alla ricerca della pappa perfetta da dare ai loro bambini: gustosa, nutriente, ma soprattutto sana. Sul mercato ancora non c’era e allora… l’hanno inventata loro!


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it