Gisele Bundchen sta con gli elefanti

di Linda Milesi 

La top model, che sostiene la causa a difesa e protezione degli elefanti, racconta la sua esperienza in Kenya a contatto con alcuni cuccioli della specie

Linda Milesi

Linda Milesi

Leggi tutti


foto Splash News

foto Splash News

La top model Gisele Bundchen si schiera dalla parte degli animali e, in particolare, dei cosiddetti giganti buoni, gli elefanti. Nel suo blog racconta della sua esperienza al David Sheldrick Wildlife Trust, un orfanotrofio degli elefanti in Kenya. Recatasi sul posto, la modella, ha potuto toccare con mano una realtà emozionante, ma al tempo stesso, dai risvolti oscuri.

La Bundchen ha infatti invitato i suoi fan ad aderire alla causa a difesa degli elefanti facendosi portavoce della lotta contro i cacciatori di avorio. «Mi sento davvero fortunata per aver avuto la possibilità di trascorrere del tempo con questi giganti buoni. Ho incontrato un piccolo elefantino di soli due mesi. Ha toccato il mio cuore. Era timido, impaurito e ancora traumatizzato per la perdita della madre. Non era ancora pronto per giocherellare insieme agli altri membri del branco. Era così dolce, in cerca di un po' d'amore e uno dei miei amici lo ha abbracciato. È stato un regalo unico poter incontrare questi cuccioli» questo il racconto della modella, che poi ha aggiunto: «Quando sono stata in Africa ho scoperto che gli elefanti sono tra gli animali più intelligenti e più complessi sulla terra. Se non li proteggiamo, essi scompariranno». Nello sposare la causa in difesa degli elefanti, Gisele ogni anno dona in beneficenza i proventi derivati dalla vendita dei suoi sandali.

Ma la Bundchen non è l'unica ad occuparsi del progetto a sostegno e difesa degli elefanti. Tra le star spunta anche il nome di Alec Baldwin che, in una clip di 4 minuti pubblicata dalla Peta (People for the ethical treatment of animals), ha denunciato i maltrattamenti subiti dagli elefanti nei circhi invitando la gente a non andare a vedere tali spettacoli.

(fonte Bang, foto LaPresse: Gisele Bundchen durante un'altra missione in Kenya)


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it