Britney Spears, 100 dollari di mancia per calmare il figlio capriccioso

di Linda Milesi 

La cantante ha lasciato una mancia da 100 dollari al cameriere per essere riuscito a far smetter di piangere il figlio Jayden

Linda Milesi

Linda Milesi

Leggi tutti


foto LaPresse

foto LaPresse

Anche le star non possono esimersi dal compiere i doveri di brave mamme, ma per alcune, badare ai propri pargoli non è così facile. Soprattutto quando questi fanno i capricciosi e non sono intenzionati a smettere di piangere.

Una situazione di questo tipo è capitata a Britney Spears, la quale, trovatasi in un ristorante di Los Angeles con il figlio Jayden di 5 anni, non è riuscita a farlo smettere di piangere neanche un attimo. La situazione stava diventando insostenibile, così, un cameriere, per calmare il piccolo capriccioso si è armato di pastelli colorati e si è messo a disegnare col figlio della pop star.

Il pargoletto capriccioso si è subito calmato destando meraviglia nella madre e nei presenti, ormai stufi di quel piagnucolio. La Spears, incredula e soprattutto grata al giovane dipendente, l'ha omaggiato con una mancia da 100 dollari per il favore ricevuto.

Uno dei clienti che si trovava nel locale ha raccontato magazine National Enquirer: «Britney non riusciva a calmare il figlio in nessun modo. Ma un simpatico cameriere, che non era stato assegnato al suo tavolo, ha attirato l'attenzione del piccolo con una scatola di pastelli semplicemente mettendosi a disegnare personaggi d'animazione con lui. La star non ha potuto far altro che lasciare una lauta mancia.»

(fonte LaPresse)

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it