Jennie Garth ancora sotto choc per il divorzio

di staff Style.it 

La (ex) diva di Beverly Hills 90210 temeva il divorzio da Peter Facinelli. Ma quando, a marzo, il timore è divenuto realtà.... ha fatto fatica ad accettarlo


foto Getty Images

foto Getty Images

Dopo mesi di dure lotte per salvare il loro matrimonio durato ben 11 anni, Peter Facinelli ha compilato l'istanza di divorzio a fine marzo, indicando come ragione per la separazione delle "inconciliabili differenze" nella coppia.

Nonostante se lo aspettasse, Jennie, che ha conosciuto la star di Twilight sul set di un film televisivo chiamato An Unfinished Affair nel 1996, è stata comunque colta alla sprovvista dalla fine della sua storia d'amore. «Era qualcosa con cui cercavamo di fare i conti entrambi», ha spiegato, aggiungendo: «Come sa chiunque ci sia passato, la chiusura definitiva di una relazione così lunga è sempre uno choc. È stato triste soprattutto per la nostra unità familiare».

L'ex star di Beverly Hills 90210 sta ora promuovendo il suo nuovo reality show, Jennie Garth: A Little Bit Country che si incentra sulla sua vita nella fattoria di famiglia con i tre figli Luca, 14, Lola, 9, e Fiona di 5 anni, e non è riuscita a evitare domande sul recente divorzio. «Probabilmente la parte peggiore di tutta la separazione è stata il suo (im)perfetto tempismo» ha raccontato allo show americano Today. «Quando ho cominciato a girare questo reality, non avevo idea che sarebbe andata proprio così. È successo proprio nel mezzo della produzione, e ora che gran parte del mio tempo consiste nel farne 'l'addetto stampa' e nel rilasciare interviste, la gente vuol parlarne... A me sta bene, anche se di certo il divorzio è una argomento di cui farei volentieri a meno».

Eppure... anche il reality show arriva con un certo tempismo.
Non è che è nato 'aiutato' dall'impatto mediatico del divorzio?
Jennie smentisce veementemente ogni possibile collegamento fra il tv show e la fine del suo matrimonio, anche se qualcuno continua a suggerire che l'attrice era gelosa del successo ottenuto dall'ex marito con la saga di Twilight.
«Non è successo niente del genere!», insiste lei. «Ero molto felice per Peter e contenta di essere a casa con i bambini a godermi una specie di 'pensionamento anticipato'. Non volevo lavorare in quel momento. Desideravo solo essere a casa nella mia fattoria».
(fonte Bang, traduzione Alessandro Bruschi)

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it