Bieber, una canzone per smentire una finta paternità

di Linda Milesi 

Il cantante ha dedicato la sua nuova canzone alla ragazza che, un anno fa, aveva messo in giro la voce (falsa) che Bieber fosse il padre di suo figlio

Linda Milesi

Linda Milesi

Leggi tutti


foto Getty Images

foto Getty Images

Justin Bieber ha deciso di servirsi della musica per raccontare la vicenda che tempo fa lo vide coinvolto in prima persona. Il cantante ha infatti scritto il testo di una nuova canzone dedicata alla ragazza 20enne che, lo scorso anno, aveva sostenuto che Bieber era il padre di suo figlio.
>> JUSTIN BIEBER AL CENTRO DI UNA CAUSA DI PATERNITA'

La giovane, Mariah Yeater, all'epoca aveva raccontato di essere rimasta incinta nel backstage del concerto di Justin a Los Angeles, nel 2010. La smentita del giovane cantante arrivò immediatamente: non la conosceva, figuriamoci se ci aveva fatto un figlio assieme! E per mostrare a tutti la verità, era disposto a sottoporsi al test del DNA.

Oggi, Justin racconta l'episodio tra le righe di un pentagramma con un brano che farà parte del suo prossimo album, Believe, un cd che vuole essere un raccoglitore di esperienze e vissuti personali. Come ha spiegato il cantante alla rivista britannica Heat: «Ho intenzione di raccontare tutto quello che sto passando... ho scritto una canzone sulla vicenda Mariah Yeater, così come ho scritto di mia mamma e di molte altre cose che sto vivendo».

>> JUSTIN BIEBER: VOGLIO DIVENTARE PAPA' A 28 ANNI
>> FOTO VIP: JUSTIN BIEBER, 18 ANNI DA RECORD

(fonte LaPresse)

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it