Angelina Jolie, cittadina onoraria di Sarajevo

di Laura Scafati 

L'attrice ha ricevuto l'onorificenza dal governo bosniaco come riconoscimento alla sua estrema sensibilità con la quale ha raccontato il doloroso tema della guerra nel film da lei scritto e diretto

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


Foto Splash News

Foto Splash News

Sarajevo rende omaggio a Angelina Jolie. Le autorità governative della capitale della Bosnia hanno infatti deciso di nominare l'attrice cittadina onoraria per ringraziarla della sensibilità che ha mostrato nel raccontare la dolorosa guerra bosniaca nel film da lei scritto e diretto: In the land of blood and honey.

Un'onorificenza, quella conferita dal governo della regione di Sarajevo alla Jolie, che si traduce soprattutto nel riconoscimento del suo «contributo nel preservare la verità sulla guerra a Sarajevo e in Bosnia Herzegovina, e per il suo impegno nel proteggere i principi dell'umanità, della democrazia, della tolleranza e della solidarietà tra persone di etnie diverse, e di background religioso e culturale differente».

La cerimonia per il conferimento ufficiale delle onorificenze si terrà il 3 maggio, ma il portavoce del cantone di Sarajevo, Lamija Bojadzic, ha fatto sapere che non è ancora noto se la Jolie potrà partecipare.
(fonte LaPresse)

>> JENNIFER ANISTON REGALA UN BOUQUET AD ANGELINA PER IL SUOE SORDIO ALLA REGIA
>> ANGELINA JOLIE PER RIDLEY SCOTT?
>> L'ANELLO DI FIDANZAMENTO DI ANGELINA JOLIE
>> ANGELINA JOLIE, RED CARPET STORY

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
> PIU' CINEMA


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it