Katy Perry, anche con Rob Ackroyd è finita

di Laura Scafati 

La cantante ha chiuso la sua ennesima relazione col chitarrista Rob Ackroyd. I motivi? La troppa distanza dovuta a impegni lavorativi impediva una frequentazione tra i due

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


foto Getty Images

foto Getty Images

Saranno state le dichiarazioni nostalgiche di Brand alla sua amata ex moglie Katy Perry, ma la cantante ha portato al capolinea la sua ennesima storia.

Dopo il matrimonio durato 14 mesi con l'attore Russell Brand, Katy Perry è saltata da un cuore all'altro sperando, forse, di dimenticarlo. L'ultima relazione, quella con Rob Ackroyd, il chitarrista dei 'Florence + The Machine' è durata circa un mese. I due si sono conosciuti al Coachella Music Festival, ma impegni lavorativi di entrambi hanno creato tensioni fino a portare alla rottura della loro relazione. O meglio, hanno portato Katy a decidere di rompere. Sì, perché dietro la fine della nuova storia ci sarebbero vecchi motivi.

Secondo quanto rivelato da una fonte vicina a Katy, la cantante stava temendo di ripetere gli stessi errori fatti con l'ex marito. Il troppo tempo trascorso in tour le impediva di dedicarsi a Russell e, ora, con Rob le sembrava di fare lo stesso. Per questo ha pensato di lasciarlo. «E' un peccato, entrambi si piacevano molto, ma Katy vuole avere una relazione con qualcuno con cui non debba sempre chiedersi a quale fuso orario si trova» ha fatto sapere la fonte.

Nonostante la decisione di Katy, Rob sembra averla presa bene. Del resto, il musicista ha percepito che lei non ha intenzione di fare sul serio e per paura di affezionarsi e poi soffrire ha accettato le sue scelte.

(fonte LaPresse)

>> RUSSELL BRAND, NON NOMINATE IL NOME DI KATY PERRY

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

 

 


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it