Madonna, voglio diventare Presidente degli Stati Uniti

di Laura Scafati 

La cantante ha confessato il suo desiderio di diventare Presidente degli Stati Uniti e impegnarsi per la crescita del Paese

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


foto Getty Images

foto Getty Images

Se le pretese di Kim Kardashian di diventare sindaco di Glendale sembravano esagerate, c'è chi ha voluto puntare più in alto.

È il caso di Madonna, la quale, spinta dai suoi principi e ideali in cui lei stessa dice di credere, ha ammesso che desidererebbe diventare Presidente degli Stati Uniti. A quale scopo? La pop star ha confessato che si servirebbe del potere presidenziale in primis per poter bloccare le ingenti somme di denaro spese per costruire armi di distruzioni di massa. Inoltre si impegnerebbe anche in altri campi quali l'istruzione e l'arte favorendone lo sviluppo.

La cantante, a quanto sembra, nonostante il grande successo avuto nel mondo pare abbia ancora voglia di mettersi in gioco combattendo per le cause in cui crede: «Anche se ho 53 anni, non do nulla per scontato» ha fatto sapere.

Senza falsa modestia e senza tanti giri di parole, nel confessare le sue ambizioni, la star non ha mancato di sottolineare che, nei panni di Presidente, se la caverebbe egregiamente.

In seguito, parlando invece della sua carriera ha aggiunto: «E' più difficile rimanere famosi che diventarlo. Non credo ci sia una regola per mantenere il successo. Bisogna amare profondamente quello che si fa. Nutrire la propria anima con le idee e non smettere mai di crescere come essere umano. Questo contribuisce a creare l'arte. Bisogna dare spazio all'anima, affinché essa possa esprimersi. Quando si tratta del mio lavoro non do mai nulla per scontato».

(fonte LaPresse)

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • Star

    Chime for Change scuote Londra

    Un pubblico di 50mila persone e tantissime celeb (tra popstar, attori, attrici e icone indiscusse delle spettacolo) hanno movimentato Sound of Change Live, il megaevento firmato Gucci in difesa dei diritti delle donne che si è tenuto al Twickenham Stadium di Londra lo scorso 1 giugno. Ecco chi c'era e alcuni dei momenti migliori dello show

  • Moda

    Billboard Awards 2013: chi ha vestito chi

    Las Vegas, Nevada. Per una sera le star della musica sono tutte qui. Il motivo? La consegna dei Billboard Awards, prestigiosissimi riconoscimenti attribuiti alle più splendenti tra le stelle della musica made in Usa. Un pretesto, anche, per una gara a colpi di look tra i pezzi da novanta dello star system statunitense. Tra una JLo affascinante in oro e una Miley Cyrus in versione (castigata) black&white, scegli quali griffe hanno scelto vincitrici (e vinte) dell'edizione 2013 dell'evento

  • Star

    Brava Madonna: vende il suo Leger per beneficenza!

    La popstar ha devoluto alla Ray of Light Foundation il ricavato della vendita di uno dei quadri più belli della sua collezione, il Tre donne a un tavolo rosso del cubista Fernand Leger: 7,2 milioni di dollari che garantiranno un'istruzione alle bambine del Medio Oriente

  • Bellezza

    Madonna e SJP: età portata di mano

    Stando ad un sondaggio della catena britannica Boots, quando si tratta di nascondere la propria età anagrafica una donna su otto ammette di essere più angustiata per le condizioni delle proprie mani piuttosto che per quelle del viso, mentre il 36% del campione dichiara di darsi equamente pena per entrambi

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it