Justin Bieber 'ricercato' dalla Polizia

di Laura Scafati 

Il giovane cantante sarebbe atteso dalla Polizia di Los Angeles perchè accusato di aver malmenato un fotografo

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


foto Getty Images

foto Getty Images

Piccole star violente crescono? Se la notizia fosse confermata, sarebbe questo il caso per il giovane Justin Bieber il quale è attualmente 'ricercato' dalla polizia per alcuni chiarimenti su una presunta aggressione a un paparazzo a Calabras (California), dove la pop star ha da poco comprato una casa milionaria.

Lo sceriffo della contea di Los Angeles vuole sottoporre il cantante a un interrogatorio perché dai fatti riportati dalla vittima, avrebbe spintonato e aggredito l'uomo perché non voleva essere immortalato inisieme alla sua ragazza, Selena Gomez, all'uscita di una tranquilla serata al cinema.

Il fotografo sarebbe stato medicato per alcune ferite al naso e lamenterebbe tuttora un forte dolore al petto. Dopo essere stato portato all'ospedale per ricevere le cure del caso, è stato dimesso in giornata. Ma, a quanto pare, non ha alcuna intenzione di farla filare liscia a Bieber, il quale, è atteso in commissariato per dare la sua versione dei fatti.
Quando la polizia si è recata sul posto, infatti, la pop star e la compagna avevano già lasciato la scena.
(fonte LaPresse)
>> GALLERY: BIEBER, 18 ANNI DA RECORD
>> SELENA GOMEZ E JUSTIN BIEBER TRIONFANO AI KIDS' CHOICE AWARDS
>> JUSTIN BIEBER E I SEGRETI DEL (PERFETTO) BOYFRIEND

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it