Guerra legale finita fra Linda Evangelista e Francois-Henri Pinault: accordo raggiunto

di Valentina Bozzetti 

Dopo una dura lotta legale finalmente la "coppia" Evangelista-Pinault ce l'ha fatta: accordo di mantenimento firmato e cifra top secret!

Valentina Bozzetti

Valentina Bozzetti

ContributorLeggi tutti


Linda Evangelista, foto Splash News

Linda Evangelista, foto Splash News

Ancora una volta nel dorato mondo dei vip si conclude una battaglia legale all'ultimo dollaro. La top model Linda Evangelista, dopo una serrata lotta per il mantenimento del figlio, ha firmato l'accordo con l'ex Francois-Henri Pinault.

La storia fra i due risale a più di cinque anni fa e pare non sia durata più di una settimana, ma dall'amore fuggevole è nato Augustin, di padre ignoto fino a un anno fa quando la top model ne ha rivelato il nome. Una storia breve che al magnate della moda, CEO della compagnia che possiede Gucci, Yves St Laurent e altre griffe dell'alta moda, è costato una cifra che si aggira sui 46.000 dollari.

In realtà la cifra esatta è rimasta top secret, ma questo era quanto Linda aveva dichiarato servirle ogni mese per "tirare avanti" e concedere al suo piccolo guardie del corpo e una tata 24 ore su 24.

La top model aveva dichiarato in tribunale che, dopo la fine del suo contratto milionario con l'Oreal, aveva davvero bisogno di un aiuto economico e da qui la battaglia legale che ha portato alla firma di un mantenimento con cifre da capogiro, ma inferiori a quelle folli richieste dalla mamma.

Cifre a tre zeri per cui i due hanno combattuto e che anche la nuova moglie di Pinault, l'attrice Salma Hayek, avrà dovuto mandare giù.


Diciamo che, da quanto riportato dalla rivista Forbes, non saranno questi "spiccioli" a mandare Pinault in rovina viste le spese che lui stesso ha dichiarato di sostenere come l'orologio da 100.000$ che indossa, i 52.000$ spesi per le vacanze e i 62.000$ in un anno per l'abbigliamento.

>> LINDA EVANGELISTA CHIEDE 46.000 DOLLARI ALL'EX AMANTE

>> PIU' GOSSIP NEWS
>> PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it