Vasco Rossi, backstage di un matrimonio

di Martina Pennisi 

Lungo 'clippino' del rocker per raccontare i retroscena dell'involontario evento di sabato.

Martina Pennisi

Martina Pennisi

ContributorLeggi tutti

Formalità o non formalità, di matrimonio si è trattato e Vasco si è dovuto arrendere all'interesse scatenatosi attorno alla sua unione civile con Laura Schimidt. Il rocker aveva chiarito su Facebook che non si trattava di un gesto dettato dall'amore, ma di una resa alle complicate leggi italiane. Fan e curiosi non ne hanno voluto sapere e lo hanno aspettato al varco fuori dal Municipio.

Clippino

Non ha organizzato ricevimento e cerimonia in pompa magna, ma alla tentazione di pubblicare un video da 10 minuti su Facebook Vasco ha ceduto. Su di giri dopo aver trascorso la prima notte di nozze, il cantautore è tornato su eventi e dichiarazioni degli ultimi giorni e ha raccontato di essere stato costretto a far entrare la stampa: i carabinieri minacciavano, in caso contrario, di far «invalidare il matrimonio».

Fedi da star

Nella scelta delle fedi non ci si è fatti mancare nulla. Griffate Damiani e realizzate in platino con incisioni in pavé di diamanti, sfoggiano una personalizzazione che la coppia ha ottenuto in anteprima.

Non sono antipatico

«Mi rendo conto di essermi comportato con antipatia, mi sono stato antipatico anche io». Così nel clippino, pentito di non aver salutato i fan a fine celebrazione.

>>  VASCO ROSSI, 60 ANNI E UNA VITA SPERICOLATA

PIU' GOSSIP
PIU' VASCO
PIU' STAR
PIU' SPOSA



Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it