Marco Alemanno lascia la casa di Lucio Dalla

di Martina Pennisi 

Il compagno del cantautore deve rinunciare all'abitazione, parte del patrimonio assegnato ai cugini.

Martina Pennisi

Martina Pennisi

ContributorLeggi tutti

Marco Alemanno lascia la casa di Lucio Dalla. Il compagno del cantante scomparso lo scorso marzo ha annunciato per iscritto che traslocherà dall'abitazione di via D'Azeglio, ovviamente Bologna e a una manciata di km da 'quella' Piazza Grande, entro agosto e lascerà campo libero agli eredi del patrimonio del cantautore.

I rapporti fra i cugini, unici a cui spettano i beni valutati svariati milioni di euro, e Alemanno sono tutt'altro che idilliaci ed essendosi chiusa in questi giorni la pratica eredità l'attore ha preferito fare le valigie di sua spontanea volontà.

«Me ne vado», ha scritto Alemanno, nonostante il legame con la casa-museo da 2mila metri quadrati. Non sarà probabilmente così accondiscendente sulla creazione di una fondazione per i giovani artisti: è un progetto a cui Dalla teneva tanto, Alemanno vuole farne parte. E i cugini sono già sul piede di guerra.

>> ADDIO A LUCIO DALLA

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it