Paul Mc Cartney: "Aspettando Usain Bolt canto per voi"

di Elisabetta Lombardo 

Sir Paul McCartney darà il via stasera ai XXX Giochi Olimpici di Londra e poi correrà sugli spalti dello stadio di atletica per vedere l'uomo più veloce del mondo!

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Paul McCartney
 foto Corbis

Paul McCartney
foto Corbis

Ci siamo: con la cerimonia di apertura di stasera potremo considerare ufficialmente iniziati i Giochi Olimpici di Londra 2012. Impazienti di assistere alle gare al cardiopalma degli atleti più forti del mondo, mimetizzati fra la folla sugli spalti dei tanti impianti sportivi ci saranno anche moltissimi vip. Paul McCartney, ad esempio, aspetta più di ogni altra cosa le gare di atletica, di cui è un grande fan. La sua speranza è quella di vedere in finale Usain Bolt, il centometrista giamaicano detentore del record mondiale sui 100m, l'uomo più veloce del pianeta.

«Quando c'è l'atletica in tv io mi chiudo in casa. - ha confessato la leggenda dei Beatles - Figuratevi quanto posso essere eccitato per le Olimpiadi. Quello che amo di più sono le gare di velocità, ovviamente i 100m sopra a tutte e non vedo l'ora di vedere Mr. Bolt all'opera. È un fenomeno, credo non ci sia nessuno in grado di batterlo».

Un altro stadio che lo vedrà presente è quello del nuoto: «Mi piacciono le finali in vasca. Certo, questo è un anno particolare, un evento enorme. È facile fare i cinici e i distaccati, lo hanno fatto in molti, ma credo che ora che finalmente la partenza si avvicina, la gente stia cominciando a infiammarsi per l'entusiasmo».

Sir Paul McCartney è tra l'altro uno degli attesissimi ospiti che si esibiranno sul palco della cerimonia di apertura dei Giochi, in programma questa sera, 27 luglio. Nessun compenso è previsto per questa partecipazione. Come ha spiegato in un'intervista alla BBC Radio 6: «È uno dei benefici: non ti pagano per l'esibizione, ma ti forniscono i biglietti per gli eventi a cui sei interessato. Mi è stato chiesto cosa mi sarebbe piaciuto vedere e io ho stilato la mia piccola lista».

La cerimonia di apertura delle Olimpiadi, per tradizione un evento imperdibile, coinvolgente ed emozionante durante il quale la città ospitante mette in mostra il meglio di ciò che ha da offrire, verrà diretta quest'anno da Danny Boyle, il regista del film premio oscar The Millionaire. Labbra serrate sul ruolo che il cantante dei Beatles avrà nella serata: «È un segreto, Danny non me lo lascerebbe dire per niente al mondo. Lui ha un'idea ben chiara di ciò che vuole fare e gli ho dato parecchio ascolto. Sa su cosa può contare e come si svolgerà questo incredibile show».

E fra una manciata di ore, lo sapremo anche noi. Stay tuned!
(fonte Bang)

>> LONDRA, OLIMPIADI 2012, VIP OLIMPIONICI

>> IL VIAGGIO DELLA FIAMMA OLIMPICA
>> OLIMPIADI DI LONDRA, LE FOTO

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it