Miley Cyrus minacciata da uno stalker

di Elisabetta Lombardo 

Un uomo armato di forbici ha cercato di entrare in casa di Miley Cyrus. Sosteneva di essere suo marito. Tanto spavento, ma nessuna grave conseguenza per l'attrice, che non è nuova allo stalking…

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Miley Cyrus
 foto Splashnews

Miley Cyrus
foto Splashnews

È successo giovedì scorso, il 6 settembre. Miley Cyrus l'ex-protagonista diciannovenne di Hannah Montana, era a casa sua quanto un 40enne, brandendo un paio di forbici, ha provato in ogni modo ad entrare nella villa da 3milioni di dollari in cui l'attrice vive a Los Angeles. Sosteneva di essere un amico della star, addirittura suo marito. In quel momento la ragazza non era a casa ma la notizia l'ha preoccupata molto. Nonostante lo shock, Miley sta reagendo bene, anche grazie al sostegno del suo fidanzato Liam Hemsworth, uno dei protagonisti maschili del fantasy Hunger Games. Un amico dell'attrice ha raccontato a HollywoodLife.com: «Si è spaventata molto, ma non per questo sta pensando di lasciare questa casa. Non vuole permettere a un pazzo di condizionare la sua vita. Del resto ha la sua security a proteggerla, di cui si fida ciecamente. Le è bastato sapere che nessuno sia rimasto ferito in questo incidente, ora se lo lascerà alle spalle».

Il giorno dell'incidente la polizia di zona ha ricevuto una chiamata da un passante, che aveva visto un uomo sospetto scavalcare la recinzione della villa della Cyrus e poi bussare insistentemente alla porta d'ingresso. Jason Louis Rivera, questo il nome dell'assalitore, è stato trovato fra i cespugli: attorno al collo aveva un grosso cuore rosa, in mano in paio di forbici. Alla polizia, che lo ha localizzato fra i cespugli quando l'uomo ha scioccamente acceso delle candele, ha detto candidamente: «Sono un amico di Miley Cyrus. Lo sono. È mia moglie. Io e Miley siamo amici stretti da cinque anni». Pare che le forze dell'ordine del Texas, di cui Rivera è originario, abbiano un lungo fascicolo di reati che gli sono stati contestati, fra cui una violazione di proprietà. L'uomo è stato ora incriminato per lo stesso reato, oltre che per furto in appartamento, e la sua cauzione è stata fissata a 1000$.

La stella di Disney Channel, lanciata dal telefilm Hannah Montana e ora avviata a una promettente carriera cinematografica, era già stata infastidita da uno stalker quando era ancora minorenne: nel 2009 un tale Mark McLeod, poi condannato, sosteneva di essere il suo marito segreto.
(fonte Bang)

>> MILEY CYRUS E LIAM HEMSWORTH, UN AMORE DA COPERTINA
>> ALEC BALDWIN, VITTIMA DI STALKING
>> SCOPERTA LA COLLEZIONE DELLO STALKER DI MADONNA

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it