Stone e Garfield, paparazzate? Solo a scopo benefico

di Laura Scafati 

I due attori, attesi dai paparazzi fuori dal ristorante in cui stavano pranzando hanno deciso di uscire allo scoperto per fare pubblicità alle organizzazioni benefiche da loro supportate con tanto di cartelli sopra il viso

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


Emma Stone e Andrew Garfield

foto LaPresse

Emma Stone e Andrew Garfield

foto LaPresse

Per alcune celeb anche un normalissimo pranzetto romantico, a volte, si può rivelare impossibile da consumare vista la continua e consistente presenza di fotografi e paparazzi al seguito. L'unico modo per liberarsene (e vendicarsene) sembra quello di stare al loro gioco, ma sfruttando bene la situazione.

È quello che è capitato a Emma Stone e Andrew Garfield, i quali, venuti a conoscenza della presenza di un'orda di fotografi fuori dal loro ristorante pronti ad immortalarli, hanno deciso di non scappare, ma di uscire allo scoperto con uno scopo ben preciso. I due attori di ' The Amazing Spider-Man' si sono infatti prestati ai flash dei paparazzi muniti di due cartelloni che pubblicizzavano le due organizzazioni benefiche che i due supportano. «Abbiamo saputo che c'erano i paparazzi fuori dal ristorante dove mangiavamo. Allora perché non cogliere questa opportunità per attirare l'attenzione su organizzazioni che ne hanno bisogno e che la meritano? wwo.org e gildasclubnyc.org. Buona giornata!» era il messaggio scritto sui due cartelli.

La Worldwide Orphans Foundation aiuta gli orfani a diventare membri indipendenti e produttivi delle loro comunità e del mondo intero. Gilda's Club NYC è, invece, un'organizzazione di supporto per persone malate di cancro; il suo nome deriva dall'attrice Gilda Radner, morta di tumore alle ovaie nel 1989.

(FONTE LaPresse)

>> EMA STONE, RED CARPET STORY

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it