William e Kate: le foto scandalo si diffondono a macchia d'olio

di Elisabetta Lombardo 

La causa vinta contro il settimanale Closer non è servita a impedire che altre riviste decidessero di pubblicare le foto della Duchessa Catherine in topless. Ora che sono arrivate anche in Svezia e Danimarca, c'è chi grida al nudo integrale

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Kate Middleton

Kate Middleton

Nonostante William e Kate abbiano vinto la causa contro il settimanale francese Closer e la casa editrice Mondadori, rei di aver pubblicato le foto scandalo che ritraggono la Duchessa di Cambridge in topless, quegli stessi scatti stanno ormai facendo il giro del mondo. Mercoledì le immagini sono arrivate in Svezia, pubblicate da una famosa rivista di celebrità, che oggi verrà bissata dalla sua edizione danese. I giornali italiani urlano alla smudandata e al nudo integrale, tutto quel che dice il Sun è che, tra le foto sgranate, ce n'è una che ritrae la duchessa alle prese con la complicata operazione "cambio del pezzo sotto del costume". Quest'ultima pubblicazione sul magazine svedese Se & Hor arriva dopo l'indagine aperta dalla polizia francese per stabilire se gli scatti privati dei reali di Inghilterra possano o meno considerarsi rubati, in aperta violazione del diritto alla privacy. Il direttore della rivista Carina Lofkvist rivendica così la sua scelta: «Non c'è nulla di nuovo per noi nel pubblicare foto di celebrità nude o seminude in vacanza». Del resto Demi Moore e Sharon Stone, come anche Kate Moss hanno campeggiato seminude sulle pagine di Se & Hor in passato. «Nessuno si è mai lamentato se a farlo sono loro e noi ne mostriamo le foto» ha commentato la Lofkvist. In Danimarca le foto arriveranno in edicola giovedì 20, in uno speciale di 16 pagine, come ha confermato il direttore della rivista Kim Henningsen, dichiarando che gli erano stati proposti 240 scatti, fra i quali ne ha scelti circa 70. Massimo riserbo su chi gli ha offerto i famigerati scatti, così come sul compenso pattuito.

La polizia francese è stata invece incaricata di scoprire da chi il settimanale Closer abbia ottenuto le foto e a questo scopo ne sta interrogando i dipendenti. Marie-Christine Daubigney, assistente procuratore presso la corte di Nanterre (Parigi), ha rivelato all'Associated Press che mercoledì ha chiesto alla polizia di ottenere i nomi di chi a Closer ha lavorato su quel pezzo, compreso il giornalista che l'ha scritto. Nessuna indagine al momento sul fotografo invece, poiché di questo aspetto si occuperà un'indagine a se stante che partirà a breve. Per riuscire a realizzare quegli scatti, il fotografo in questione ha sicuramente fatto uso di un grosso obiettivo, dal momento che la coppia reale si trovava all'interno di una proprietà privata, ben distante dalla strada. Daubigney ha comunque smentito categoricamente la notizia secondo la quale la polizia avrebbe fatto una vera e propria irruzione presso la redazione di Closer mercoledì.
(fonte Ap)
(foto Getty)

>> WILLIAM E KATE, LA DANZA DELLA VITTORIA
>> KATE MIDDLETON, I SUOI SCANDALI, GLI SCANDALI DI PIPPA
>> KATE E WILLIAM, LE FOTO DEL VIAGGIO IN ORIENTE
>> WILLIAM E KATE IN BOXER E BIKINI. VECCHIE FOTO, NUOVO SCANDALO
>> KATE E' INCINTA (FORSE)
>> HARRY NUDO, LA FAMIGLIA REALE CENSURA LE FOTO

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio