Britney Spears: in tribunale anche la tata dei suoi figli

di Elisabetta Lombardo 

Lourdes Torres si è occupata dei figli di Britney Spears dopo il suo esaurimento nervoso e verrà chiamata in tribunale per testimoniare quello che succedeva in casa della cantante nel periodo in cui fu posta sotto tutela parentale

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Britney Spears

Britney Spears

Nel procedimento a carico dell'ex manager di Britney Spears Sam Lutfi, che ha fatto causa alla famiglia Spears per inadempienza contrattuale e diffamazione, entra in scena ora anche la tata dei bambini della popstar, Lourdes Torres. Lo ha rivelato un insider al sito di gossip RadarOnline: «La sig.ra Torres verrà chiamata a deporre come testimone dagli avvocati di Lutfi per raccontare quello che ha visto mentre si prendeva cura dei piccoli Sean Preston e Jaden James, nei mesi successivi all'esaurimento nervoso della cantante, nel 2008. Lulu testimonierà che crede che Britney sia stata manipolata emotivamente nel periodo della tutela e metterà a nudo quello che le è veramente accaduto i quel periodo. La tata finì col rassegnare le dimissioni dal suo incarico perché era troppo sconvolta da ciò che vedeva succedere in casa di Britney».

«Questa testimonianza - continua RadarOnline - potrebbe avere un impatto molto significativo sulla giuria perché la donna ha trascorso moltissimo tempo con la Spears e i suoi genitori dopo che la popstar è stata posta sotto la loro tutela. La Torres non è in cerca di un ritorno economico, vuole solo che si sappia la verità, che sarà scioccante».

Pare che nel frattempo Britney sia terrorizzata all'idea di ritrovarsi faccia a faccia con il suo ex manager, che di recente ha dichiarato di aver trovato cristalli di metanfetamina a casa della cantante. Il giudice comunque ha già deciso che la Spears non possa essere forzata a testimoniare, date le sue condizioni di salute.

Una decisione che ha contrariato non poco Sam Lutfi, il quale ritiene necessaria la deposizione della sua ex cliente per smentire le accuse dei sig.ri Spears, secondo i quali l'ex manager l'avrebbe drogata e le avrebbe tagliato le spese telefoniche nel periodo in cui lavorava per lei. E per convincere la corte del fatto che la popstar si è ormai ristabilita e sarebbe pienamente in grado di sostenere il confronto in tribunale, Lutfi ha portato ad esempio l'ottima prestazione che Britney Spears sta offrendo come giudice nell'attuale edizione di X Factor USA.
(fonte Bang)
(foto Splashnews)

>> BRITNEY SPEARS TRA TUTORI, GUADAGNI FOLLI E SPESE PAZZE

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it