Lindsay Lohan, il padre cerca di portarla in rehab

di Magda De Matteis 

Il padre di Lindsay Lohan teme che la figlia abbia ricominciato a bere e ad abusare di sostanze stupefacenti, e ha deciso di intervenire venerdì scorso con il pieno supporto, si dice, del legale e del manager della ragazza

Magda De Matteis

Magda De Matteis

Leggi tutti


Lindsay Lohan

Lindsay Lohan

WEEKEND DA INCUBO PER LINDSAY LOHAN
Uno scambio di mail tra i legali, il manager e il padre di Lindsay Lohan avrebbe portato a un tentativo (fallito) di spedire l'attrice in clinica di disintossicazione. Secondo il sito TMZ Michael Lohan avrebbe pregato Evan e Shawn (manager e avvocato) di aiutarlo.
«Lindsay sta bevendo una bottiglia dietro l'altra. Ho visto bottiglie vuote e cocaina nella sua stanza di Chateau Marmont. Sta DI NUOVO prendendo pillole per stare sveglia e per dormire!! Beveva anche durante le riprese di Liz e Dick!» il grido d'allarme dell'uomo. «Vi prego di trovare un modo per riportarla a Los Angeles entro la fine della prima settimana di ottobre, in modo che si possa intervenire e porre fine a questa follia!!»
Così, i legali e il manager si sarebbero accordati per un intervento. Tentativo fallito: la Lohan ha chiamato la polizia e ora sta cercando di ottenere un ordine restrittivo nei confronti del padre.

L'ANTEFATTO
Dopo un furioso litigio con la madre e la pubblicazione della conversazione in cui la accusava di essere sotto effetto di cocaina, l'attrice aveva tagliato i ponti con Michael Lohan.

UNA MADRE CONTRO
Dina Lohan confonde ulteriormente il quadro della situazione dichiarando che l'ex marito ha sollevato tanta polvere solo per ritagliarsi il suo quarto d'ora di celebrità. «Suo padre è ossessionato dall'idea di farsi strada nei media, tutto qui. È davvero penoso e spero che la pianti di mascherarsi da padre in pubblico e cominci a comportarsi come tale in privato». Lui, per tutta risposta, quando gli è stato chiesto su Twitter se avesse cercato l'aiuto della ex moglie ha risposto «Naaah, cosa credi? Sarebbe come se i matti dirigessero il manicomio!».

SOTTO ACCUSA ANCHE IL PERSONAL TRAINER
Anche l'istruttore di fitness della ex teen diva ha voluto dire la sua.
Josh Chunn nei giorni scorsi ha dichiarato: «Credo di essere un'ottima influenza su di lei, il punto è che Lindsay è circondata da gente fuori di testa. Io sono qui per lei, l'ascolto. Il problema dei ragazzi di Los Angeles è che vogliono solo divertirsi».

L'uomo e il padre della Lohan sostengono che lui sia il suo ultimo fidanzato, Lindsay sembra pensarla diversamente, anzi ha tenuto a precisare via Twitter: «Ho Chanel, Hermès e i diamanti. Non ho un fidanzato. Baci»
(foto Splashnews)

>> LINDSAY LOHAN QUASI STRANGOLATA PER UN TELFONO
>> LINDSAY LOHAN IN MANETTE

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it