Brad Pitt gira nella (ex) fabbrica di Viagra

di Elisabetta Lombardo 

Curiosa location per l'ultimo film di Brad Pitt World War Z: il cast sta girando in un'ex fabbrica di Viagra. Tutto a caccia della famosa pillolina blu allora… E c'è anche chi una volta l'ha presa… per dormire!

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Set curioso per le nuove riprese di World War Z

Set curioso per le nuove riprese di World War Z

Fra un preparativo e l'altro per il matrimonio con Angelina Jolie (se ne parla da mesi, ma non c'è ancora nessuna data ufficiale), e gli impegni con la sua numerosissima famiglia, Brad Pitt trova ancora il tempo per girare film. L'ultimo èWorld War Z, le cui riprese stanno avendo luogo a Sandwich, nel Kent (Inghilterra), in un posto piuttosto singolare: l'ex quartier generale della compagnia farmaceutica Pfizer, proprio quella che produce il Viagra.

Ed è della famosa pillolina blu che serve a combattere le disfunzioni legate all'erezione maschile che sono andati scherzosamente a caccia il cast e la troupe del film, vedi mai ne fosse rimasta qualcuna sul posto. "Hanno cercato in lungo e in largo, aprendo tutti gli sportelli possibili, per cercare qualche confezione di Viagra avanzata" ha riportato una fonte a The Sun.

In ogni caso, Brad Pitt non è l'unico attore ad avere avuto un incontro ravvicinato con la famosa pillolina blu. Anche Jeremy Renner ha raccontato di aver assunto il medicinale per sbaglio una volta, scambiandolo per ben altro. Era su un aereo che lo avrebbe portato da Los Angeles a Londra e voleva approfittare della lunga traversata per dormire, considerando che una volta sceso lo attendevano immediatamente diversi impegni di lavoro; così ha chiesto di poter avere qualche pillola che lo aiutasse a prendere sonno. Convinto di aver preso un sonnifero chiamato Ambien, il protagonista di Bourne Legacy ha invece ingoiato il Viagra, trasformando così il suo viaggio in una tortura. "Ho preso questa pillola convinto che così sarei riuscito subito a dormire, ma non succedeva niente - ha raccontato Jeremy - O meglio, qualcosa stava succedendo… Ma non quello che mi aspettavo! E così mi sono accorto che sulla confezione non c'era una A ma una V. Non solo non sono riuscito a prendere sonno, ma ero accampato… Non potevo camminare: persino raggiungere la toilette sarebbe stato troppo imbarazzante!"
(FOTO SGP Italia)

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
> TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it