Sofia Vergara, foto rubate

di Laura Scafati 

Alcuni scatti contenuti nel cellulare del fidanzato rubatogli a luglio potrebbero fare il giro del web. Ma l'attrice e il uso team di legali sta facendo di tutto per evitare che quelle immagini diventino di dominio pubblico

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


Sofia Vergara

Sofia Vergara

A quanto sembra sono foto poco compromettenti, ma al tempo stesso molto intime e personali, tanto da spingere Sofia Vergara e il suo team di legali ad attivarsi affinché non diventino di dominio pubblico. Lo scorso luglio, il cellulare del suo compagno Nick Loeb, contenente gli scatti, gli è stato rubato e adesso, il New York Post, pare aver rivelato che quelle immagini sarebbero finite sulle scrivanie di alcuni giornali pronte per essere pubblicate. «La si vede in bagno e in camera da letto, sono strettamente personali, ma non particolarmente rivelatrici» ha fatto sapere una fonte.

Anche se agguerrita perché quelle foto non facciano il giro del mondo, Sofia Vergara tempo fa, ha dichiarato di esser felice del proprio aspetto procace, ammettendo di voler sfruttare al massimo le sue curve e la sua immagine perché consapevole che non dureranno per sempre. «Ho 40 anni e sono nel mondo dello spettacolo da quando ne ho 23. So che ci sarà sempre qualcuno più giovane e più bella all'orizzonte, quindi se non hai niente altro su cui ripiegare, esci di scena. Non sento il bisogno di chiedere scusa per la mia immagine, ne ho sempre approfittato e mi hanno aperto le porte. Allo stesso modo non ho mai sentito di dover dimostrare la mia intelligenza o il mio spirito al business» ha detto l'attrice.
(FONTE LaPresse - FOTO LaPresse)

>> SOFIA VERGARA RESPINTA. "LEI NON SA CHI SONO IO"
>> SOFIA VERGARA, SOGNO EROTICO DI PAPA' GRIFFIN

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
> TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it