Chris Rock:legalizziamo le canne!

di Elisabetta Lombardo 

Il comico americano Chris Rock non ha timore di dichiararsi favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere. Dopo tutto l'alcol è molto più pericoloso, anche se legale. Vedi alla voce 'Mel Gibson'…

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Chris Rock, la star del film Un weekend da
bamboccioni

Chris Rock, la star del film Un weekend da bamboccioni

Chris Rock si è apertamente dichiarato un sostenitore della cannabis, tanto da desiderare la sua legalizzazione negli Stati Uniti.
Il comico 47enne ha portato ad esempio un celebre collega, Seth Rogen - che non ha mai nascosto di fare abbondante uso di droghe leggere, tanto da essere insignito a febbraio scorso del prestigioso titolo di Stoner of the Year ('tossico dell'anno') nel corso degli annuali High Times Stony Awards - perché a suo dire Rogen è la prova vivente di come, pur essendo un consumatore di cannabis, si possa restare un artista di successo.
Lo ha raccontato a Vanity Fair in una recente intervista:
«Sono assolutamente favorevole alla legalizzazione della marijuana. Io e mia moglie Malaak abbiamo due figlie (Lola Simone, di 10 anni, e Zahra Savannah, di 8, ndr) e siamo tutti d'accordo che l'alcol, che invece è legale, sia molto più pericoloso e nocivo. Seth Rogen è un membro molto attivo della società. Mel Gibson invece ha un problema».
La star di Un weekend da bamboccioni nell'intervista ha anche raccontato di come gli costi sempre più fatica mantenere gli alti standard che lo stile di vita del comico impone, ora che sente di aver raggiunto tutta una serie di obiettivi.
Interrogato sulle sua carriera, e di come sia cambiata nel corso del tempo, ha risposto:
«Una volta era più divertente. Avevamo principalmente tre obiettivi: fare delle buone commedie, guadagnare soldi da queste buone commedie e portarci a letto tante donne per merito di queste commedie. E ora, che facciamo? La gente forse pensa che le cose ci vadano bene. Abbiamo fatto i soldi. Siamo sposati, e quindi tutta la fatica per trovare donne da portarci a letto è archiviata. Triste a dirsi, ma ormai lavoriamo per mantenere questo stile di vita, per non fare schifo e per evitare di finire in Celebrity Apprentice».


Foto:SplashNews

>PIU' GOSSIP
>PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it