Ufficiale e definitivo: il secondo rapporto sulla morte di Amy Winehouse mette la parola fine all'inchiesta

di Elisabetta Lombardo 

Con il secondo rapporto del Tribunale del Coroner di St. Pancras si chiude definitivamente l'indagine sulla morte di Amy Winehouse: nessun colpo di scena, riconfermate le cause del decesso già annunciate nel primo rapporto

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Amy Winehouse

Amy Winehouse

L'inchiesta sulla morte di Amy Winehouse può finalmente dirsi definitivamente chiusa, dopo la lettura  del secondo rapporto ufficiale del Tribunale del Coroner di St. Pancras, l'8 gennaio a Londra, resosi necessario dopo che l'assistente del medico legale a cui era stato inizialmente affidato l'incarico, Suzanne Greenaway, era stata dichiarata non idonea al ruolo per mancanza dei requisiti previsti dalla legge.
Il coroner, la dott.ssa Shirley Radcliffe, ha ufficialmente archiviato il caso come morte accidentale: Amy - si legge nel rapporto - «non era depressa o desiderosa di togliersi la vita», nel giorno della sua morte era "frizzante come suo solito".
Nessuna circostanza o prova lascia supporre l'uso di sostanze stupefacenti da parte della cantante quel giorno, ma i livelli di alcool nel suo sangue erano di cinque volte superiori al limite previsto per poter guidare.
Il medico legale ha concluso: «Possiamo ragionevolmente ritenere che Amy abbia volontariamente consumato una quantità di alcool molto alta, un atto che ha portato sfortunatamente alla morte prematura di una giovane donna di grande talento».
Nessuno dei parenti della Winehouse era presente alla lettura, avendo già precedentemente dichiarato di non aver dubbi sulla veridicità del precedente rapporto.
La Greenaway, che aveva redatto il primo rapporto, e il marito, il magistrato Dr. Andrew Reid, che l'aveva dichiarata qualificata al ruolo, hanno entrambi rassegnato le dimissioni.

Foto: Getty Images


>>RIAPERTA L'INDAGINE SULLA MORTE DI AMY WINEHOUSE
>>AMY WINEHOUSE, TROPPO ALCOOL NEL SANGUE, ECCO PERCHE' E' MORTA

>PIU' GOSSIP
>PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it