Malika Ayane: Cesare? Era "troppo bambino"

di Laura Scafati 

La cantante ha rilasciato un'intervista al settimanale Oggi nella quale spiega i motivi della fine della sua storia con l'ex Lunapop

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


Malika Ayane

Malika Ayane

«Un giorno ci siamo guardati e ci siamo chiesti: 'Dove andiamo a finire?'. Ed è finito tutto, meno la stima e l'amicizia». Sono rimasti in buoni rapporti Malika Ayane e il suo ex fidanzato Cesare Cremonini.

La loro storia è giunta al capolinea più di due anni fa e solo in questi giorni, la cantante si è aperta alle pagine del settimanale Oggi, spiegando i motivi che hanno portato alle fine della loro relazione. «Ho già una figlia di sette anni, non potevo permettermi un fidanzato bambino... E quando è uscita la notizia del mio matrimonio, Cesare ha reagito appunto come un bambino. Però siamo rimasti uniti. Non molto tempo fa abbiamo cenato insieme ed è stato piacevole» ha detto Malika correggendo poi il tiro sui social network cinguettando ironicamente: «Se ci siamo lasciati è perché lui era per Lennon e io per McCartney, perché diceva che quando guido non ho il senso della destra, perché una volta ha abbinato le righe bianche e blu ai bermuda finestrati e perché un'altra volta ho chiamato 'gnocco fritto' la 'crescentina'».

La cantante, nel frattempo, si è rifatta una vita sposandosi nel 2011 con il regista Federico Brogia col quale ha detto: «Adesso ho un uomo. Lui ha arricchito la mia vita con due bambine che hanno l'età di mia figlia. Certo, un po' mi sono complicata la vita, ma per fortuna abbiamo una tata come quelle dei telefilm». Riguardo al segreto del funzionamento della vita di coppia Malika ha detto: «Sono del parere che bisognerebbe prima sposarsi e poi fidanzarsi».

(FOTO LaPresse)

>> LA RICREAZIONE DI MALIKA AYANE

>PIU' GOSSIP
>PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it