Daniel Radcliffe acquista punti con il pubblico femminile!

di Elisabetta Lombardo 

L'ex maghetto Harry Potter fa parlare di sé per le scene di sesso gay interpretate nel film Kill You Darlings che, a quanto pare, faranno salire le sue quotazioni come sex symbol…

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Daniel Radcliffe

Daniel Radcliffe

Le scene di sesso? Faciliteranno il tuo successo con le donne! Così si è sentito dire Daniel Radcliffe. Il film in questione è la sua ultima fatica, Kill You Darlings. Nella pellicola indipendente, appena presentata al Sundance Film Festival, Daniel porta sul grande schermo la vita drammatica del poeta gay Allen Ginsberg, uno dei maggiori autori della Beat Generation.
Un ruolo delicato, che lo ha messo anche alla prova per le diverse scene di sesso girate, delle quali però l'attore si è detto molto fiero.
Il regista John Korkidas è del parere che le ragazze andranno in estasi quando lo vedranno.
Il piccolo Harry Potter insomma è ormai un lontano ricordo. Ecco come Daniel - che ad ottobre ha rotto con la fidanzata storica Rosie Coker e si fa ora vedere con la collega Erin Darke - ha raccontato questa esperienza ai microfoni di E! News, al Sundance Film Festival:
«È stato qualcosa di completamente nuovo. Ma abbiamo girato quell'intera scena in un'ora e mezza, in maniera così frenetica che non ho veramente avuto il tempo di fermarmi a pensare e ad esserne preoccupato. John mi ha aiutato fornendomi tantissimi dettagli visivi di quello che mi sarei dovuto aspettare nei vari stadi delle riprese».
Il regista ha preferito scegliere un amico anziché un attore professionista per interpretare il partner maschile di Daniel, cosa che lo ha aiutato facendolo sentire più a suo agio. L'uomo, attivista per diritti degli omosessuali, ha detto:
«Prima di girare, con Daniel abbiamo passato un po' di tempo insieme per conoscerci meglio, credo sia importante quando devi girare scene così intime. Devi sentire che siete entrambi a vostro agio».
Daniel ha poi confermato a Korkidas di aver sentito che alcune spettatrici si sono dette molto eccitate dalla scena in questione.
Lo scorso anno Radcliffe aveva raccontato di aver passato un momento di crisi successivo all'addio definitivo al personaggio che gli ha regalato fama internazionale, il maghetto dagli occhiali tondi.
«Recitare per certi versi è assimilabile ad essere un atleta: se non ti alleni, perdi la sicurezza in te stesso. È per questo che odio star senza far niente troppo a lungo. E il bello dell'ultimo anno e mezzo è stato ritrovare questa fiducia nelle mie capacità. Prima, quando ho chiuso con Harry Potter, era un continuo ripetermi 'Non so se ce la faccio, non so se sono bravo abbastanza'».
Ora, con questa nuova iniezione di fiducia che gli sta dando Kill You Darlings, ci saranno da aspettarsi grandi cose.
Foto: GettyImages

>>DUSTIN HOFFMAN:«HARRY POTTER, TI PRESENTO MIA FIGLIA: SIETE BASSI UGUALI»
>>DANIEL RADCLIFFE HA RICOMINCIATO A BERE

>PIU' GOSSIP
>PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it