Matthew McConaughey: «Lance mi ha mentito, ma ora lo ringrazio»

di Elisabetta Lombardo 

L'attore di Killer Joe ha raccontato la delusione nello scoprire che l'amico Lance Armstrong gli ha mentito per anni sul doping. Ma poi ha capito che…

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Matthew McConaughey

Matthew McConaughey

Sorpresa, delusione, rabbia… Sono tante le sensazioni che hanno accompagnato chi ha scoperto, incredulo, che Lance Armstrong, il pluripremiato campione di clclismo, si è dopato per anni. Fra questi, i più colpiti dallo scandalo che ha travolto Lance - costretto a riconsegnare tutti i titoli vinti fra il 1999 e il 2005 - sono stato i suoi amici, increduli di fronte al fatto che il ciclista potesse aver mentito loro così a lungo.
Matthew McConaughey è uno di loro, amico di Armstrong da anni. Dopo la rabbia iniziale, l'attore ha confessato di essersi sentito sollevato di non averlo saputo prima.

«All'inizio ero tremendamente incazzato con lui, ero fuori di me dalla rabbia. - ha raccontato Matthew a MTV News, mentre era al Sundance Film Festival, nei giorni scorsi - Poi è subentrata una grande tristezza. L'ho presa molto sul personale, come del resto penso che abbiamo fatto in molti. Non accettavo che avesse potuto mentirmi così a lungo. Poi però ci ho riflettuto, ho capito che facendo questa scelta lui ha dovuto iniziare una pantomima, mettere su una maschera che non poteva permettersi di togliere mai, con nessuno. E ho pensato, ma cosa mi aspettavo che facesse? Che venisse da me a dirmi 'Hey amico, l'ho fatto, ma non dirlo a nessuno.' Allora sì che avrei veramente avuto un motivo per essere incazzato con lui, che mi dava il carico di sostenere un macigno del genere sulla coscienza».

Armstrong e McConaughey - che nel 2012 è stato protagonista di diversi film fra cui Magic Mike, Killer Joe e Mud e ha perso oltre 60 kg per interpretare il malato di AIDS nell'imminente The Dallas Buyers Club - sono amici da tanti anni e abitano a breve distanza ad Austin, in Texas.
Fra i possibili interpreti del biopic che verrà sicuramente realizzato sulla vita del campione di ciclismo, si era inizialmente fatto anche il nome di Matthew. Pare però che il più accreditato per la parte sia Matt Damon. Il film sarà prodotto dalla Bad Robot di J.J.Abrams assieme con la Paramount Picture, che hanno appena concluso un accordo per l'acquisizione dei diritti cinematografici del libro Cycle of Lies: The Fall of Lance Armstrong, di Juliet Macur.
Foto:GettyImages

>>MATTHEW MCCONAUGHEY PERDE (20) CHILI E ENERGIA

>PIU'GOSSIP
>PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it