Fabrizio Corona si è costituito. Si trovava a Lisbona

di Marion Vague 

L'ex paparazzo, latitante da venerdì, si sarebbe costituito alle forze dell'ordine di Lisbona. La notizia arriva da SocialChannel.it ed è stata confermata dalla questura di Milano

Marion Vague

Marion Vague

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Dopo 4 giorni di silenzio e latitanza, Fabrizio Corona si è costituito a Lisbona.

«Sono arrivato adesso in Portogallo dopo quattro giorni di viaggio, mi sto consegnando spontaneamente alle autorità portoghesi».

Sono queste le parole che Corona avrebbe detto a un uomo del suo entourage nel corso di una telefonata, il cui audio è disponibile sul sito SocialChannel.it.

La questura milanese ha confermato l'accaduto: sentendosi oramai braccato, il re dei paparazzi ha anticipato l'arresto consegnandosi spontaneamente alle forze dell'ordine portoghesi. Gli investigatori della squadra mobile erano sulle sue tracce da diversi giorni, dopo che la procura milanese aveva ricostruito attraverso fonti e testimonianze le sue prime ore di fuga.

Secondo la ricostruzione Corona, dopo aver lasciato la palestra lo scorso venerdì, sarebbe rimasto a Milano ancora per qualche ora. Quando ha saputo che la condanna a 5 anni per ricatto ai danni del calciatore David Trezeguet era oramai definitiva, prelevata un'ingente somma di denaro, avrebbe preso la decisione di scappare, facendosi aiutare dal suo autista.

La fuga, con destinazione Portogallo, sarebbe durata 4 giorni: Corona ha attraversato il confine con la Francia, procedendo su strade interne adiacenti alle montagne. La latitanza di Corona è terminata in una stazione della metropolitana di Lisbona, dove è stato fermato dalle forze dell'ordine.

Foto:LaPresse

>> FABRIZIO CORONA AVVISTATO A SANTO DOMINGO
>> FABRIZIO CORONA SPARITO. E'UFFICIALMENTE LATITANTE
>> FABRIZIO CORONA, LE RICERCHE CONTINUANO E LUI SCHERZA SUL WEB

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio