Hugh Jackman:«In camera da letto con mia moglie uso gli abiti di scena!»

di Elisabetta Lombardo 

La bellezza del marito non le basta: Deborra-Lee Furness adora quando Hugh torna a casa con i suoi vestiti di scena. Così può immaginarsi un amante diverso ogni sera…

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Hugh Jackman e la moglie Deborra-Lee Furness

Hugh Jackman e la moglie Deborra-Lee Furness

Simpatico e comunicatore come sempre, Hugh Jackman ha rivelato al Sun un divertente aneddoto che riguarda la sua vita 'sotto le coperte':
«Mia moglie adora che io ritorni a casa ancora con i miei abiti di scena. Dice che così può illudersi di avere una relazione con un altro uomo».
Hugh e Deborra-Lee Furness sono sposati dal 1996. Anche lei, di 8 anni più grande del marito, è un'attrice: «Mi ha insegnato tantissimo», ha raccontato Hugh di lei.
Fra i costumi che Deborra-Lee avrà sicuramente apprezzato di più ci saranno la fasciante tuta da X-Men indossata da Jackman per interpretare Wolverine, ma anche gli abiti dell'800 di Jean Valjean, il suo ultimo straordinario personaggio, protagonista di Les Miserables. Chissà quale dei due la sig.ra Jackman avrà apprezzato di più…
La coppia sembra nascondere il segreto del successo di un matrimonio così longevo in due parole chiave: complicità e ironia. Come ha raccontato Hugh: «Lei è quella che mi tiene con i piedi ben ancorati a terra, e lo fa grazie un gran senso dell'umorismo. Quando People mi ha incoronato l'Uomo più Sexy del mondo, qualche tempo fa, Deb ha commentato: 'Ovviamente, Brad Pitt quest'anno non era disponibile.'»
Oltre ad essere un marito devoto, Hugh è anche un padre amorevole per i suoi due figli Oscar, di 12 anni, e Ava, di 7, i ragazzi che ha adottato tempo fa con la Furness. Ma questo equilibrio è frutto di un processo di maturazione che non è stato sempre facilissimo, come lui stesso ha raccontato, a causa dell'abbandono da parte della madre Grace: la donna sparì dalla sua vita quando - con il padre Chris e i fratelli - Hugh si trasferì dall'Australia in Inghilterra.
«Ho avuto degli anni molto bui. Volevo disperatamente che mia madre tornasse a casa, senza di lei sentivo che gli altri mi guardavano come sei fossi anormale. Non era normale che lei non ci fosse. Per anni ho pensato che sarebbe tornata da noi». E di quel periodo ricorda:«A 18 anni ero uno spaccone idiota, avevo questa ridicola rabbia che mi portava a fare un sacco di bravate. Intorno ai 12 anni mi ero convinto che i miei sarebbero tornati insieme, e quando non è successo, la rabbia e la frustrazione sono cresciute a dismisura, accompagnandomi per tutta la mia adolescenza».
Foto:SplashNews

>>AMANDA SEYFRIED:HUGH JACKMAN LE FA LA LAPDANCE E LEI LA DIMENTICA

>PIU' GOSSIP
>PIU'STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio