Rihanna:«Non sto sbagliando, Chris mi rende felice»

di Elisabetta Lombardo 

Chris Brown ha sbagliato e ha pagato, ma ora merita una seconda possibilità. Rihanna ha voluto spiegare a chi la critica perché è convinta di non sbagliare: il suo rapper la rende felice, questa è la verità. E se anche dovesse rivelarsi un errore dice «Sarà uno sbaglio mio»

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Chris Brown e Rihanna

Chris Brown e Rihanna

Rihanna parla della sua ritrovata sintonia con Chris Brown, e lo fa per spiegare che la sua scelta di tornare con il ragazzo che nel 2009 l'ha picchiata violentemente non è frutto di pazzia o incoscienza, ma di una scelta consapevole che mira alla felicità. La gente può approvare o meno, ma i fatti stanno così: Chris la fa sorridere e la fa stare bene.
«Volevo che capisse cosa significava stare senza di me. Viverne sulla sua pelle le conseguenze. - ha spiegato, parlando apertamente di quello che sta vivendo ora che sono tornati insieme - E quando si è riaffacciato tutto con prepotenza, mi ha travolta come una tonnellata di mattoni. Come a dire: Dio, ma stai scherzando. Ma devo essere onesta con me stessa e non posso nascondere i miei sentimenti. Ho deciso che per me la cosa più importante è essere felice, e non lascerò che l'opinione degli altri influisca sulle mie decisioni. Se anche dovesse dimostrarsi un errore, sarà un mio errore. Dopo essermi tormentata per così tanti anni, aver sperimentato la rabbia, il buio, voglio solamente vivere quella che è la mia verità e sono pronta all'eventuale contraccolpo negativo che questo potrebbe comportare. Ce la posso fare».
Una Rihanna decisa e consapevole insomma, che, in un'intervista a cuore aperto rilasciata al Rolling Stones ha aggiunto:«Quando osservi una cosa dall'esterno è come se raccogliessi una serie di tessere di un puzzle che però non combaciano mai perfettamente, e il risultato non è quasi mai gradevole. Ci vedete camminare, guidare, ci vedete in studio di registrazione, in discoteca, e pensate di conoscerci, di sapere tutto. Ma non è più come una volta. Non litighiamo più come facevamo un tempo. Ora comunichiamo, ci valutiamo a vicenda. Siamo perfettamente consapevoli di quello che abbiamo ora, e non vogliamo che vada sprecato.
È ovvio che poi ognuno si farà la sua opinione su di noi, è una conseguenza di quello che ha fatto. È una cosa che ci sarà sempre. Ma (Chris) ha fatto un errore, e l'ha pagato. L'ha pagato caro. So per certo che non ritornerebbe mai indietro a quello che era un tempo. E talvolta le persone hanno bisogno di aiuto e di incoraggiamento, anziché di critiche feroci e battute continue».
Foto:SplashNews

>>KARRUECHE TRAN, DOPO CHRIS BROWN VUOLE SOLO ESSERE FELICE
>>RIHANNA E CHRIS BROWN:NATALE INSIEME TIFANDO I LAKERS
>>CHRIS BROWN RITRAE IN UN QUADRO RIHANNA:LA SUA RAGAZZA PER LA VITA

>PIU' GOSSIP
>PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it