Robbie Williams: «Justin Bieber, stai attento!»

di Elisabetta Lombardo 

Con un passato di dipendenze da alcool e droghe, il cantante dei Take That sa bene quali insidie possano nascondersi nello showbiz. E mette in allerta Justin Bieber: a 18 anni il rischio di perdersi è dietro l'angolo

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Robbie Williams

Robbie Williams

Robbie Williams si è detto preoccupato per Justin Bieber. Dall'alto della sua ventennale carriera nella musica, il cantante sa bene quali insidie possano celarsi dietro l'apparente glamour della vita di una popstar, ed è preoccupato che il giovane cantante canadese possa scontrarsi con le stesse difficoltà che ha fronteggiato lui, che nel suo passato annovera dipendenze da alcool, droga e diversi episodi di depressione.
«Potrei stilare una lista di caz***e più lunga del mio braccio. - ha detto al Sun - È inevitabile che ragazzi come Justin Bieber si trovino a un certo punto davanti a qualche difficoltà. Intorno hai gente che ti ripete di continuo "Fai schifo". E a un certo punto te ne convinci, "Fanc**o, faccio schifo. Farei meglio a mollare e a trovarmi qualcos'altro da fare". E ne paghi le conseguenze».
Lo aveva già detto in passato, del resto, di come fosse preoccupato che le sue insicurezze potessero prendersi il meglio di lui e spingerlo a rovinarsi la vita.
Il cantante ha sperimentato diversi ricoveri in rehab nella sua vita, ma ora, con l'aiuto della moglie Ayda Field e grazie alla nascita della loro prima figlia Theodora 'Teddy' Rose, arrivata ad allargare la famiglia lo scorso settembre, si è rimesso in carreggiata. È però consapevole del fatto che una parte di lui sarà sempre fatalmente attratta dalle droghe, e che non potrà mai permettersi di abbassare completamente la guardia: «Tutto quello che mi piace sotto un certo aspetto crea dipendenza, è distruttivo o corrosivo. Sono dipendente dal pericolo, non è una novità. Ci sarà sempre una parte di me che sogna di vivere in un mondo psichedelico. Ho provato l'eroina una sola volta nella mia vita e non ne sono mai diventato dipendente, ma c'è ancora una grossa parte di me che va pazza per quella roba».
Foto:SplashNews

>>JUSTIN BIEBER CHIEDE SCUSA PER L'ERBA
>>JUSTIN BIEBER SINGLE CON PORTO D'ARMI (GIOCATTOLO)
>>LA MAMMA DI JUSTIN BIEBER SOGNA IL RITORNO DI SELENA GOMEZ

>PIU' GOSSIP
>PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it