Lindsay Lohan? Una povera psicolabile. Parola della ex "suocera"

di Elisabetta Lombardo 

Secondo Ann Dexter-Jones, madre di Samantha Ronson: «Lindsay Lohan aveva comportamenti psicotici». A quanto pare, l'attrice più controversa del momento mostrava segni di squilibrio già nel 2008, ai tempi della sua relazione con la dj

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Lindsay Lohan

Lindsay Lohan

Che Lindsay Lohan non stia passando un bel periodo è cosa nota. Pare però che l'attrice non fosse psicologicamente stabile nemmeno durante la sua relazione con la DJ Samantha Ronson, sua compagna dal 2008 al 2009. A rivelarlo è la madre della dj 35enne, Ann Dexter-Jones, che ammette di non essere mai riuscita a dare la sua approvazione a una storia che le sembrava compromettere in maniera evidente la serenità e il benessere della figlia. La donna era arrivata a vietare alla Lohan di frequentare casa sua.

«Quando ho potuto constatare con i miei occhi quanto Lindsay fosse instabile, ho capito che quella relazione era tutt'altro che sana. Ero veramente in ansia per Samantha. Temevo una tragedia imminente. Sono arrivata al punto da non dormirci la notte» ha rivelato la donna al Daily Mail.
La socialite, che è anche un'apprezzata designer di gioielli, ha iniziato a preoccuparsi durante una festa alla quale erano tutte state invitate in occasione dell'inaugurazione di un lussuoso albergo di Dubai, l'Atlantis, nel 2008.

Samantha era stata ingaggiata come dj per il party. «All'improvviso - racconta Ann - Lindsay si è gettata sul tappeto e ha cominciato a dimenarsi urlando come una bambina. Sembrava molto infastidita dal fatto che nessuno lì, nemmeno Samantha, le prestasse la dovuta attenzione. A parer mio, era il comportamento di una perfetta psicopatica. L'ho trascinata da una parte e le ho intimato di smetterla di dare spettacolo. Era evidentemente fuori controllo e voleva mettersi a litigare. È stato allora che ho detto loro che non approvavo più quella relazione. Che non volevo che stessero insieme, e che Lindsay non sarebbe stata più la benvenuta in casa mia».
E la Dexter-Jones ha anche aggiunto: «Potevo vedere chiaramente quanto mia figlia stesse soffrendo in quel periodo. Lei è una persona molto zen, non era affatto abituata al modo di vivere tumultuoso che Lindsay sembra sposare alla perfezione. So delle cose, ma preferisco non parlarne. Sapevo solo che quello non era il posto giusto per la mia bambina».

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it