Adele, adesso la patente!

di Laura Scafati 

La cantante, che ha rimandato l'esame di guida a causa dei suoi impegni, adesso sembra davvero intenzionata a superarlo per poter portare in giro la sua famiglia

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


Adele

Adele

Il noto successo di '21' - l'album di Adele uscito nel 2011-  portò la cantante a rimandare le sue lezioni di guida, ma, adesso, la cantante non vede l'ora di prendere la patente per poter portare in giro la sua creatura di appena cinque mesi e il suo fidanzato Simon Konecki.

«Non ha mai fatto l'esame a causa dei suoi numerosi impegni negli ultimi anni. Ora è tornata a casa e vuole usare il suo tempo libero per provarlo» ha fatto sapere una fonte a The Sun. «Tutto quello che vuole è la patente di guida. Non ci saranno auto sportive…lei sta giàcercando una familiare».

La cantante, nel periodo degli Oscar è stata nella casa losangelina di Paul McCartney e si è innamorata così tanto della città che sta pensando seriamente ad un trasferimento definitivo per farci crescere il suo Angelo. «Adele pensa ai benefici del far crescere un bambino negli Stati Uniti. Possono uscire, godersi il tempo, stare lontano dai riflettori. Los Angeles è il posto ideale dove far crescere i bambini e lei vorrebbe starci di più per lavorare al suo prossimo album». Certo, a L.A. senza patente, la vita non è così semplice...

(FONTE Bang-FOTO SplashNews)

>> ADELE DA 100.000 STERLINE AL MINUTO
>> ADELE DI NUOVO CON JAMES BOND

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it