Ryan Gosling in missione... per conto di mandrie e bovini

di Elisabetta Lombardo 

Al cinema questo weekend con Come un tuono, l'attore in questi giorni si distingue anche l'adesione a una causa animalista che lo ha toccato nel profondo: interrompere la barbara procedura con cui gli allevatori di bestiame privano mucche e vitelli delle loro corna

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Ryan Gosling

Ryan Gosling

Ryan Gosling ha ribadito il suo animo animalista scrivendo una lettera aperta indirizzata alla Federazione Nazionale dei Produttori di Latte per conto della PETA, per chiedere l'immediata interruzione di una pratica largamente diffusa fra gli allevatori, quella di privare il bestiame delle corna.

Una procedura che l'attore di Come un tuono descrive nella sua lettera - diffusa da E! News - come particolarmente cruenta: "È una delle procedure più dolorose destinate alle mucche da latte, sia che venga effettuata attraverso acciaio ustionante, sia tramite una pasta corrosiva che arriva a bruciare chimicamente la carne dell'animale. Non vi è ragione alcuna, e nessuna giustificazione, per questa pratica crudele e inutile continui".

Le tecniche usate prevedono l'utilizzo di attrezzi affilati come seghe, cavi elettrici o speciali ghigliottine, che vanno a strappare via le corna a poveri vitellini pietrificati dalla paura.

L'intervento di Ryan - animalista convinto e fermo sostenitore della PETA - si conclude dicendo: "Pongo la questione all'attenzione della Federazione Nazionale dei Produttori del Latte con rispettosa ma estrema urgenza, affinché provveda a interrompere questa pratica barbarica richiedendo agli allevatori di eliminare gradualmente la decornificazione allevando specie per loro natura senza corna".

La battaglia animalista sta coinvolgendo Gosling proprio nei giorni in cui l'attore ha annunciato di voler mettere in stand-by la sua carriera. Decisione che ha disorientato i fan tanto da rendere necessaria la creazione di una linea diretta per aiutarli a superare il momento difficile. Una vera sorpresa per Ryan, che ha commentato: "Ma state scherzando? Mi sento un po' preso in giro… Sento che veramente questa cosa mi sta mandando fuori di testa, oh sì!"

Forse preferirebbe un'azione di massa dei Gosling-fan a sostengno della sua battaglia…
(FONTE Bang, FOTO SplashNews)
> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it