Beyoncé per Chime for Change: «La mia più grande ispirazione? Mia madre»

di Marion Vague 

Beyoncé, cofondatrice di CHIME FOR CHANGE insieme a Salma Hayek e Frida Giannini e direttore creativo del concerto-evento legato al progetto charity firmato Gucci a sostegno delle donne, racconta in un video esclusivo della sua più grande fonte di ispirazione: Tina Knowles, sua madre

Marion Vague

Marion Vague

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Tina e Beyoncé Knowles
 Foto di archivio: Ap/LaPresse

Tina e Beyoncé Knowles
Foto di archivio: Ap/LaPresse

Beyoncé si è raccontata in un breve ma significativo video esclusivo realizzato per Chime for Change, campagna globale di Gucci a sostegno delle donne, di cui è cofondatrice e direttore creativo.

La cantante, che da subito è stata fortemente motivata e mossa da grande entusiasmo nell'aderire al progetto, nel mese di febbraio durante la presentazione di Chime for Change, aveva dichiarato: «Sono onorata di far parte di questa campagna  insieme ad altre donne che vivono la vita in modo coraggioso e danno l'esempio alle nuove generazioni».

Ed è proprio del "suo" esempio che Beyoncé parla nel video realizzato in esclusiva per Chime for Change e presentato nella giornata di ieri.
La cantante non ha dubbi: la sua maggiore fonte di ispirazione è la madre, Tina Knowles, da sempre fondamentale punto di riferimento per la sua vita privata e professionale, sin dai tempi delle Destiny's child.

Con amore e devozione Beyoncé descrive la propria madre, svelando innanzitutto quale pensa sia il suo più grande pregio:
«Mia madre riesce sempre a trovare le migliori  qualità in ognuno. Penso che il suo più grande dono sia quello di capire e aiutare le persone a tirare fuori il meglio di loro stesse».

La cantante, nonché direttore creativo del grande evento live The Sound of Change legato al progetto charity supportato da Gucci, si esibirà sul palco del Twickenham Stadium di Londra il prossimo 1giugno, al fianco di artisti di calibro internazionale quali la nostra Laura Pausini, John Legend, Ellie Gouldin, Florence+the machine, HAIM, Iggy Azalea, Rita Ora, Timbaland e molti altri.
L'intero ricavato dei biglietti sarà devoluto a enti no profit impegnati nel campo dei diritti, dell'istruzione e della salute delle donne.
In perfetta sintonia con lo spirito di Chime for Change.

Foto: Ap/LaPresse

>> CHIME FOR CHANGE: E' TEMPO DI CAMBIARE MUSICA CON LAURA PAUSINI E BEYONCE
>> CHIME FOR CHANGE BY GUCCI. FRIDA GIANNINI, SALMA HAYEK E BEYONCE PER LA FORZA DELLE DONNE

> PIU' GOSSIP NEWS
> PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it