Justin Bieber su Anna Frank: «Sarebbe stata una belieber»

di Manuela Puglisi 

In visita al museo di Anna Frank di Amesterdam, Justin Bieber ha scatenato ancora una volta una polemica. Il messaggio lasciato nel guestbook non è piaciuto a tutti

Manuela Puglisi

Manuela Puglisi

ContributorLeggi tutti


Justin Bieber

Justin Bieber

Bisogna sempre stare molto attenti a quello che si scrive. Lo ha imparato a sue spese Justin Bieber che ha lasciato un commento sul libro degli ospiti al museo di Anna Frank, ad Amsterdam.

Un messaggio bizzarro quello del giovane cantante di Baby che è stato pubblicato sulla pagina Facebook del museo, lì si legge «Ieri Justin Bieber ha visitato la casa di Anna Frank, con i suoi amici e le guardie del corpo. Fuori, i fan lo aspettavano trepidanti. È rimasto più di un'ora al museo e ha scritto sul nostro guestbook "Venire qui è di grande ispirazione. Anna era una ragazza fantastica. Spero che (se fosse vissuta oggi) sarebbe stata una belieber"».
La sua ingenuità ha scatenato le reazioni di molti, come Kevin Garcia Leon che ha scritto « Quel piccolo idiota è troppo pieno di sé. Lei è stata una figura storica importante, mostra un po' di rispetto» e Anastasia Finnigan-De Graeve «Sono felice che ci sia andato, ma quella frase è stata MOLTO egocentrica. Non ha assolutamente imparato quello che Anne ha da insegnare».

Una fonte vicina a Bieber ha contattato il sito TMZ per chiarire la questione, dicendo che una delle cose che il cantante ha imparato su Anna Frank è ch era molto appassionata alla cultura pop del tempo, questa sarebbe quindi la ragione della sua frase sul guestbook.
(foto Splashnews)

>> L'EGO DI JUSTIN BIEBER NON CONOSCE LIMITI

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it