Kim Kardashian: L'ex ostacola il divorzio. E Kanye West si arrabbia

di Elisabetta Lombardo 

L'ex marito di Kim Kardashian non si è presentato in tribunale venerdì scorso, e per questo verrà multato. Ma lui continua nella sua richiesta: vuole l'annullamento e non il divorzio

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Kim Kardashian e Kanye West

Kim Kardashian e Kanye West

Kris Humphries sembra intenzionato a mettere fino in fondo i bastoni fra le ruote all'ex moglie Kim Kardashian.

Il cestista dei Brooklyn Nets avrebbe dovuto presentarsi a un importante incontro presso il tribunale di Los Angeles lo scorso venerdì 12 aprile, per un ultimo, estremo tentativo di risolvere la questione del divorzio senza dover ricorrere a un processo, ma chi lo aspettava ha atteso invano. L'uomo sarebbe stato trattenuto a New York, così si è giustificato con il giudice Goldberg, che però avrebbe deciso di comminargli una sanzione per non essersi presentato all'udienza.
Nulla di fatto quindi, con Humphries che continua a premere per l'annullamento, sostenendo di essere stato ingannato dalla ex moglie, che lo avrebbe sposato solo e unicamente per ragioni 'televisive': voleva l'evento per il reality Al passo con i Kardashian.

Proprio per dimostrare il contrario, sia la madre di Kim, Kris Jenner, che il suo nuovo marito Farnaz Farjam sono attesi sul banco dei testimoni, dove è attesa anche la star del reality, cui spetterà personalmente l'onere di dimostrare che non ha defraudato Humphries spingendolo alle nozze.
Chi è fortemente irritato per tutta la vicenda è Kanye West, l'attuale compagno della Kardashian, dalla quale aspetta un figlio: il rapper non perdona al giocatore di basket questo volerla tirare troppo per le lunghe e il fatto di non essersi presentato all'udienza.

Nel frattempo Kim dovrà prepararsi a testimoniare anche per quanto riguarda gli accordi pre-matrimoniali presi con il suo ex e per questo ha stilato una lista di diversi consulenti assicurativi che vengano a deporre in suo favore. L'ereditiera aveva chiesto di poter spostare la data di inizio del processo dal 6 al 3 maggio per poter presenziare a precedenti impegni presi a new York ma la richiesta le è stata negata.
(FONTE: Bang, FOTO: Getty Images)

>> KIM KARDASHIAN STA INGRASSANDO PER INTERESSE?
>> KIM KARDASHIAN: IL MIO DIVORZIO, UN COSTOSISSIMO SOGNO

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it