Emma Watson si è fatta in 23 per il compleanno

di Elisabetta Lombardo 

Ventitrè. Tante le statuette, una per ognuno dei suoi anni, che hanno accolto l'attrice alla sua festa di compleanno. Un regalo speciale, realizzato dagli amici a New York

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Emma Watson

Emma Watson

Emma Watson ha degli amici veramente speciali, che hanno voluto preparare qualcosa di indimenticabile (e assai laborioso) per il suo 23° compleanno, festeggiato in quel di New York.

Arrivata alla festa, la giovane attrice ha ammirato con stupore i modellini di cartapesta preparati uno ad uno dagli amici: rappresentavano tutti lo stesso soggetto, Emma stessa, raffigurata in ogni singolo anno della sua vita. Non potevano mancare quindi quelli di Hermione Granger, la piccola maga della saga Harry Potter che le ha dato il successo, mentre un altro la riproduceva invece nello spot di Chanel che ha girato qualche anno fa.
Immaginatevi la sua sorpresa, accresciuta dalle divertenti pignatte ripiene di dolci e scherzetti, pronte da essere spaccate a suon di randellate. Ma non è tutto: altre figure di cartapesta rappresentavano, a sorpresa, parti di corpo maschili, con un chiaro riferimento al suo ruolo in The Bling Ring - il film che Sofia Coppola sta presentando in questi giorni a Cannes - storia vera di un gruppo di amiche adolescenti ossessionate dalla fama e autrici di numerosi furti di gioielli ai danni delle celebrities.

E i festeggiamenti per questo compleanno in un certo senso erano iniziati già qualche settimana fa, quando la Watson è salita sul palco degli MTV Movie Awards per portarsi a casa il premio Apripista, un riconoscimento per la sua carriera appena sbocciata. Nel suo discorso di ringraziamento aveva detto:
«Guardare la clip che riassume la mia carriera mi ha fatto capire innanzitutto che nel primo Harry Potter avevo dei capelli terribili! Ma la cosa bella è che mi avete sempre sostenuta in ogni mio momento di difficoltà ed aiutata a diventare l'attrice e la persona che voglio essere. Sono sempre stata la secchiona della classe, la prima ad alzare la mano, non certo un tipo 'in': mi hanno presa in giro senza pietà, ma ho imparato che se metti il cuore in qualcosa di bello, le cose alla fine succedono».

(FONTE: Bang, FOTO: SplashNews)

>> EMMA WATSON: NON RECITERO' IN 50 SFUMATURE DI GRIGIO
>> EMMA WATSON: NON SARO' CENERENTOLA

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it