Ben Affleck vivrà per una settimana con un budget di un dollaro e mezzo al giorno

di Piera Njacia 

Il premio Oscar si prepara a sostenere con il proprio esempio il progetto Live Below The Line

Piera Njacia

Piera Njacia

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

Ben Affleck, assieme ad altri vip (per il 2013 Sophia Bush, Josh Groban, Debi Mazar e Hunter Biden), si prepara a rispondere in prima persona all'appello della campagna Live Below The Line lanciata ormai da 4 anni dal Global Poverty Project.

La sfida, nata per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'emergenza povertà, ormai dilagante tanto nei Paesi più poveri quanto nella ricca società occidentale, è semplice quanto choccante.
A chi vuole partecipare si chiede di provare a vivere per 5 giorni lavorativi come chi vive quotidianamente sotto la soglia della povertà, ovvero con poco più di un dollaro a disposizione.
Un'occasione per avere un 'assaggio' di che cosa sia "la vita di quasi due miliardi di persone costrette a mangiare quanto a soddisfare qualsiasi altra necessità con un budget di meno di due dollari al sì", spiega l'organizzazione.
Una condizione al limite dell'umano eppure assai comune che Ben Affleck si prepara a vivere e raccontare in un diario. La testimonianza servirà anche ad aiutare la raccolta di fondi a sostegno delle realtà più povere. Nel suo specifico caso, la Eastern Congo Iniziative.
(foto SplashNews)

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it