Amy Winehouse Foundation vicina ai 2 milioni di sterline di donazioni

di Elisabetta Lombardo 

Continuano con successo le tante iniziative promosse dalla fondazione intitolata alla indimenticabile Amy. Un progetto che sta dando tanti buoni frutti, reso possibile dall'impegno incessante della famiglia Winehouse

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti

Amy Winehouse non può più arricchirci con la sua incredibile musica, ma in suo nome sono state messe in piedi tante attività benefiche, che contribuiscono a tener vivo il suo ricordo.

La Amy Winehouse Foundation, l'organizzazione fortemente voluta dalla famiglia dell'artista prematuramente scomparsa nel luglio del 2011, ha raccolto quasi 1,9 milioni di sterline in un anno, grazie ai quali potrà dare un aiuto concreto a giovani senzatetto e individui con dipendenze da stupefacenti, due categorie che stavano molto a cuore alla cantante.
Parte delle entrate, circa 700mila sterline, sono dovute alle vendite del libro Amy, mia figlia, scritto da Mitch Winehouse. Stessa cifra generata dalle vendite dell'album postumo Lioness: Hidden Treasures, mentre 103mila sterline sono state raccolte grazie al ballo di beneficenza organizzato in suo nome.
Fondi già in parte utilizzati per contribuire al futuro di giovani disadattati, malati di sclerosi multipla e il centro Centerpoint che aiuta i senzatetto. La fondazione ha anche finanziato diverse borse di studio per frequentare la Silvia Young Theatre School di Londra, la stessa in cui studiò Amy fino all'età di 15 anni.
Nel frattempo la casa di Camden Town in cui l'autrice di Rehab ha vissuto fino alla sua scomparsa, sta dando ospitalità a 60 giovani senza fissa dimora, garantendo loro un pasto caldo ogni giorno, ed è probabile che una delle strade limitrofe venga presto intitolata alla giovane stella di Southgate.

Ultima in ordine di tempo, la richiesta avanzata da Mitch Winehouse affinché Beyoncé Knowles contribuisse alla causa con una donazione. Meglio ricordare così sua figlia - ha sostenuto Mitch via Twitter - che non reinterpretandone una canzone. L'uomo si riferisce alla nuova versione di Back to Black realizzata dalla moglie di Jay Z assieme a Andre 3000. Un 'operazione a cui ha acconsentito solo per averne in cambio altri fondi da devolvere alle attività benefiche in nome di Amy.
(FONTE Bang, FOTO SplashNews)

>> IL PADRE DI AMY WINEHOUSE CHIEDE A BEYONCE 100.000 DOLLARI
>> AMY WINEHOUSE, VENDUTA LA CASA DOVE PERSE LA VITA

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it