Will Smith teme per i figli: «Lo showbiz è una droga!»

di Elisabetta Lombardo 

Jaden e Willow Smith sono fra i 'figli di' più fotografati del pianeta, ma il loro celebre padre si dice preoccupato, perché sa quanto il suo ambiente possa generare dipendenza. Anche se… meglio attori che dentisti, vero Will?

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Will Smith e il figlio Jaden - Getty Images

Will Smith e il figlio Jaden - Getty Images

Ok, la dichiarazione potrebbe sembrare un po' forte, detta dal padre di due ragazzini che vivono sotto i riflettori dalla primissima infanzia e sono diventati sin da giovanissimi addirittura 'fashion icon' e creatori di tendenze, spesso fin troppo avanti per la loro età. Ma tant'è: Will Smith si dice preoccupato, poiché il mondo dello showbiz potrebbe esporre il suoi figli al rischio concreto di generare in loro dipendenza.

«Il rischio maggiore è quello di un coinvolgimento emotivo troppo forte. -ha dichiarato l'attore di Men in Black - Questo mondo ha la caratteristica di riuscire a stordirti, e a renderti dipendente da un certo tipi di sensazioni. È come se tu stesso spingessi i tuoi figli a drogarsi».
Eppure sta aiutando la 12enne Willow, la minore dei suoi due ragazzi, ad inseguire il sogno di diventare una cantante, mentre ha introdotto il maggiore Jaden, 14 anni, alla carriera di attore. Appena ragazzino, il primogenito di Smith e di Jada Pinkett è stato il protagonista dell'esordio americano di Gabriele Muccino, La Ricerca della Felicità , nel quale Will stesso recitava nel ruolo di suo padre. E il sodalizio cinematografico fra i due continua con l'imminente After Earth, parabola fantascientifica che immagina il ritorno sulla Terra di un padre e di un figlio, dopo che il nostro pianeta è stato abbandonato secoli prima a causa delle devastazioni naturali non più controllabili.

Ma Smith si schernisce e respinge le accuse di voler spingere i figli al successo: «Potrebbe sembrare così, ma è un'idea assolutamente folle. Non spingerei mai, mai nessuno a far qualcosa che lo porterà ad avere il proprio volto a dimensioni giganti sui cartelloni di mezzo mondo. Jaden ha fatto una scelta, e io lo sto consigliando in quanto ormai esperto del settore. Mi sarebbe stato molto più difficile dargli consigli se avesse scelto di fare il dentista, un mondo di cui non so niente. Ma avendo io rapporti con alcuni fra i principali registi e produttori del pianeta, posso ovviamente essergli di grande aiuto».
Insomma, tirando le somme: cari Jaden e Willow, mamma e papà non vi hanno certo forzato a fare le scelte che avete fatto - sia chiaro - ma insomma, una bella mano ve l'hanno data!
(FONTE Bang, FOTO GettyImages)

>> JUSTIN BIEBER SEMPRE PIU' OSCURATO DALL'AMICO JADEN SMITH
>> JADA PINKETT: IO E WILL SMITH? NON E'UN RAPPORTO APERTO MA ADULTO

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it