Il segreto della forma fisica di Mick Jagger? Ballare!

di Elisabetta Lombardo 

Il suo modo di muoversi sul palco, così unico e particolare, è anche il segreto della perfetta forma fisica del leader dei Rolling Stones. Ma alle spalle ci sono ore e ore di duro lavoro...

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Mick Jagger - Getty Images

Mick Jagger - Getty Images

I Rolling Stones sono più in forma che mai, e quest'estate si preparano per un'intensa stagione di live, che vedrà la loro partecipazione al festival di Glanstonbury fra gli appuntamenti più attesi. Ma come reggono i ritmi di un live, che sono durissimi anche per artisti molto più giovani di loro?

Il segreto di Mick Jagger pare sia la danza. Il suo modo di muoversi sul palco è unico e inconfondibile - ha ispirato anche la hit Moves Like Jagger di Adam Levine ft. Christina Aguilera - ma non è frutto di sola spontaneità: dietro ci sono ore e ore di allenamento. «Mi alleno 5 o 6 giorni a settimana, ma senza esserne un fanatico - ha confessato - Alterno un po' di lavoro in palestra alla danza, ma faccio anche degli sprint e qualsiasi altro esercizio possa aiutare la mia resistenza fisica».
Altra regola: la sera prima di uno show si va a letto presto. E poi via a una serie di rituali fondamentali per essere in forma il giorno successivo: «Andare a letto presto la notte prima per me significa intorno alle 2 del mattino. Sveglia alle 10, o anche prima, quel che basta per arrivare rilassati al concerto. Ho dei rituali, che hanno tutti uno scopo. Mi servono almeno un paio d'ore per prepararmi allo show, per scaldare la voce ed entrare fisicamente e psicologicamente nel giusto stato d'animo».

Le follie degli anni '60, '70 e '80 forse sono finite, addio ai tempi in cui Keith Richards, chitarrista storico della band, riusciva a non prendere sonno per giorni; è il batterista Charlie Watts a confessare che ormai le nottate post-live non sono più così selvagge: «Non facciamo più l'alba. Certo, quando sei giovane è più che normale aggirarti per i corridoi pieno di adrenalina e non toccare il letto prima delle 5 del mattino. Ma nessuno di noi tiene più quei ritmi. Ci proviamo, ma alle 2 siamo cotti».
Sarà, ma la band ruggisce ancora: assistere a un loro live, per credere!
(FONTE Bang, FOTO

>> I ROLLING STONES A GLANSTONBURY, ONLINE LA LINEUP COMPLETA
>> ROLLING STONES 50 ANNI DI CARRIERA AL GRIDO DI GRRR!

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it