I bodyguard di Taylor Swift cacciano i volontari: "Questa spiaggia non si tocca"

di Elisabetta Lombardo 

Volevano solo fare il loro lavoro, ripulire la spiaggia di fronte alla proprietà della cantante, a Rhode Island, ma i volontari della East Beach Association hanno dovuto vedersela con la security di Taylor, che non sembrava affatto d'accordo!

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Taylor Swift

Taylor Swift

Una brutta sorpresa quella toccata ai volontari della East Beach Association: il gruppo si stava occupando di ripulire dai rifiuti una parte della costa di Rhode Island, proprio quella in cui sorge la bellissima villa di Taylor Swift, quando i body guard della cantante li hanno assaliti, presi a male parole e costretti a interrompere il loro utile lavoro.

Ecco com'è andata, secondo la ricostruzione data da uno dei volontari a RadarOnline.com: "Siamo andati alla spiaggia con dei grossi sacchi per raccogliere l'immondizia, il nostro scopo è aiutare gli abitanti a tenere pulito quel tratto di costa. È una spiaggia molto frequentata dai liceali della zona, e anche da diversi miei amici che ci vanno a fare surf. Forse per questo è sempre piena di bottiglie di birra e altri rifiuti. Quando siamo arrivati vicino alla proprietà di Taylor Swift, ci si sono avvicinati 5 uomini. Avevano un giubbotto con la scritta 'Security', e hanno cominciato a urlare come matti verso di noi, intimandoci di andarcene perché quella è una proprietà privata. Stavamo semplicemente facendo il nostro lavoro, sono stati veramente sgarbati".

Taylor ha comprato quella bellissima proprietà - pagata 17 milioni di dollari - appena un anno fa. Nonostante la comunità sembri apprezzare il contributo che la cantante ha dato all'economia generale della zona, è opinione comune che la 'nuova arrivata' dovrebbe cercare di integrarsi in maniera più soft tenendo conto anche di come andassero le cose prima del suo arrivo: "Capisco che abbia il diritto alla propria privacy - ha aggiunto la stessa fonte - e so anche che si è data da fare nella zona, la sua presenza ha sicuramente migliorato il business per i commercianti. Ma dovrebbe sforzarsi di trovare un compromesso, perché quella spiaggia la frequentiamo tutti da anni".
(FONTE Bang, FOTO SplashNews)

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it