Massimo Giletti: "Mi hanno sparato"

di Lily Violet 

Momenti di terrore per il conduttore Giletti, che racconta: "Mi hanno colpito con dei proiettili di gomma, ho rischiato di perdere un occhio"

Lily Violet

Lily Violet

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Massimo Giletti

Massimo Giletti

Non è stato un bell'inizio di estate, anzi è stato davvero un brutto venerdì mattina quello di Massimo Giletti, che si è visto sparare da due giovani sul terrazzo di casa.

Per il conduttore tv non solo lo spavento per l'aggressione, completamente inaspettata e subita in una dimensione domestica, ma anche la paura per le lesioni riportate.
I proiettili hanno colpito Giletti in zona perioculare, in particolare sopra il sopracciglio e appena sotto l'occhio: "Nessuna lesione grave ma"- sottolinea Giletti, che ha sporto immediatamente denuncia - "ho rischiato di perdere un occhio".

E' poi risultato che i proiettili erano di gomma. Di gomma ma pur sempre proiettili, pericolosi soprattutto se mirati al viso di una persona.

I carabinieri hanno facilmente ricostruito la dinamica balistica, perché i due aggressori - già identificati - hanno sparato da una casa vicina al terrazzo su cui si trovava il conduttore.

Rimane da verificare l'ipotesi sui motivi dell'aggressione.
Quella più probabile pare sia la bravata dettata dall'incoscienza giovanile.

Scherzo o non scherzo, poteva finire male e a Giletti si augura una buona ripresa… dallo spavento.
(foto SGP)

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it