PEOPLE

La nouvelle vague dei baby artisti

21 dicembre 2010

Talenti sempre più giovani per un'audience di under 16 in crescita costante.
L'anno che ha visto le più grandi star minacciate dall'improvviso quanto planetario successo del fenomeno sedicenne Justin Bieber si chiude con un inverno fitto di nuovi piccoli volti che fanno notizia ma anche grandi numeri in ascolti, vendite, chilometri di tournee...

Dalla madre, Jada Pinkett, attrice, ha preso il fascino, dal padre, Will Smith, rapper e attore, la voce. La piccola Willow Smith fa il suo esordio nel mondo dello spettacolo a 10 anni, poco più grande di quando capitò a suo fratello Jade, 12 anni e già 3 film (Karate Kid - La leggenda continua, Ultimatum alla Terra, La ricerca della felicità ) e due anni di serie tv alle spalle.
Il singolo che anticipa il suo album, Whip my hair, ha già generato così tanto consenso da portarla dritta agli MTV Brand New Awards 2011. (foto courtesy Sony Music)

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

    Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
    Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).