Jonas Brothers: «Che cantiamo alle nozze di Kevin?»

06 novembre 2009 

Sono come ce li hanno sempre dipinti i Jonas Brothers: i bravi ragazzi della porta accanto, quelli che indossano l'anello della purezza (ossia: castità fino al matrimonio), quelli che si fidanzano con la ragazza che all'inizio non sa nemmeno chi siano (è successo a Kevin con Danielle Deleasa)...
Look informale e sorriso sicuro, confermano gentili «l'Italia ci piace molto, ma non abbiamo avuto proprio tempo di fare shopping».
Ieri sera hanno partecipato agli Mtv Europe Music Awards a Berlino, stamattina sono stati in conferenza stampa a Milano, stasera in concerto a Torino.

Tenete dei ritmi pazzeschi: non siete mai stanchi?
«Sì, capita, come a tutti. Noi però siamo consapevoli della vita fantastica che facciamo».

A proposito di cose fantastiche che vi riguardano... Kevin, ma davvero la tua fidanzata Danielle non sapeva chi fossero i Jonas Brothers?
«Sì, è vero. Ci conosciamo da qualche anno e lei, quando l'ho incontrata, non aveva la minima idea di chi fossimo. Poi sono iniziati gli spot su Disney Channel e allora... sorpresa!».

Nick, Joe, avete già pensato a una canzone speciale da cantare al matrimonio di Kevin?
«No, non ancora; ci faremo un pensierino più in là».

Parlando di donne, qual è la cantate più sexy in circolazione? A Berlino ieri c'erano parecchie vostre colleghe...
«Beyoncè, è fantastica».

E' vero che avete tutti e tre dei progetti solisti?
«Sì, ma sono dei side projects rispetto ai Jonas Brothers: ognuno di noi ha i propri sogni e le proprie ambizioni, ma sono collaterali al gruppo».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).