Chanel a Shanghai

15 dicembre 2009 
PHOTO - KIKAPRESS - KIKAPRESS

L'eleganza di Coco Chanel ha fatto tappa a Shanghai in tre mosse: dalla cena nel glamorous Yong Foo Elite Club al defilè 'Métiers d'Art Paris-Shanghai', seguito da un raffinato cabaret-party dopo sfilata.

A catalizzare l'attenzione dei festaioli, la sinfonia di voci di Anna Mouglalis e Vanessa Paradis, muse e testimonial della maison Chanel splendenti di jais e paillettes, che si sono esibite - sotto un immenso lampadario di cristalli - insieme all'icona maschile del marchio, Baptiste Giabiconi, e all'attrice e cantante cinese Zhou Xun.

Agli ospiti di Karl Lagerfeld arrivati da tutto il mondo, come l'artista Yi Zhou, la giovane attrice Mina Shin, le modelle Freja Beha Erichsen e Du Juan e l'immancabile direttrice di Vogue France, Carine Roitfeld, non restava che godersi l'atmosfera anni '30, con champagne, pianoforte e orchestra.

 

GUARDA LA GALLERY

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).