Party inaugurale per Roy Lichtenstein

26 gennaio 2010 

Ha inaugurato domenica 24 gennaio la mostra di Roy Lichtenstein organizzata dalla Triennale di Milano e da Alpha Omega Art (che ha già prodotto esposizioni degne di nota negli anni passati, Basquiat, Keith Haring, Andy Wharol, La Chapelle...), con un'apertura straordinaria per un parterre riservato.

Dopo aver ammirato i capolavori del maestro del Pop, si è tenuta una cena a cinque stelle nella sala d'onore della Triennale a base di prodotti italiani doc, trasformati e fatti arte della tavola da Nicola Portinari, chef del La Peca, per una inaugurazione dal gusto e dal sapore italiano in onore del grande artista pop americano.

Tanti gli ospiti della serata: la moglie dell'artista, il sindaco di Milano, critici e curatori del mondo dell'arte nazionale e internazionale, personaggi della moda, e altri vip.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).