Mel Gibson salvato da un castoro

03 dicembre 2010 
<p>Mel Gibson salvato da un castoro</p>

Nel nuovo film di Jodie Foster, The beaver - Il castoro, l'attore è un padre di famiglia e un marito gravemente depresso che, proprio quando arriva sull'orlo del baratro, rinasce (non senza difficoltà e intoppi) grazie alla terapia con una marionetta a forma di castoro.
Sarà così anche per Mel Gibson in persona?

La notorietà dell'interprete di Bravehearth è ai minimi storici per colpa dell'abuso di alcol, di alcune (davvero opinabili) opinioni su minoranze e differenti religioni e degli eccessi di un carattere irascibile che gli sono valsi la fama di uomo violento e razzista.
Se The beaver, il castoro, si rivelasse un campione ai botteghini, Mel Gibson potrebbe ritrovarsi a dover ringraziare sul serio un roditore di gommapiuma per il proprio rinnovato successo.

SFOGLIA LA GALLERY E SCOPRI LE TERAPIE PIU' PAZZE DI HOLLYWOOD

GUARDA IL TRAILER DI THE BEAVER

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).