Grammy 2011: la rivincita della "nicchia"

14 febbraio 2011 
<p>Grammy 2011: la rivincita della "nicchia"</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Lady Gaga ha i suoi trofei (Best pop vocal performance e best pop album) e anche Eminem e Rihanna non restano esattamente digiuni (best rap solo e best rap album; best dance song) ma i protagonisti più interessanti dei Grammy sono il country dei Lady Antebellum (best song, best record, best country albyum) e il jazz di Esperanza Spalding (miglior artista esordiente).

Ecco l'elenco dei vincitori, nelle principali categorie:

FEMALE POP VOCAL PERFORMANCE: E' Lady Gaga con Bad romance la vincitrice, su Sara Barelles (King Of Anything) , Beyoncè (Halo), Norah Jones (Chasing Pirates) e Katy Perry (Teenage Dream).

MALE POP VOCAL PERFORMANCE
Tutti contavano sulla vittoria di Bruno Mars (Just the way you are) e così è stato. Nulla di fatto per i rivali Michael Bublé (Haven't Met You Yet), Adam Lambert (Whataya Want From Me), John Mayer (The Way You Are e Half Of My Heart) e il compianto Michael Jackson candidato post-mortem per il singolo inedito This Is It.

MIGLIOR CANZONE DELL'ANNO: Need You Now dei Lady Antebellum vince su Beg Steal Or Borrow scritta e interpretata da Ray LaMontagne, F*** You di Brody Brown, Cee Lo Green, Ari Levine, Philip Lawrence e Bruno Mars; The House That Built Me scritta da Tom Douglas e Allen Shamblin e interpetata da Miranda Lambert, e il tormentone by Eminem e Rhianna Love The Way You Lie (autori Alexander Grant, Skylar Grey e Marshall Mathers). Need you now sbaraglia praticamente gli stessi concorrenti anche come DISCO DELL'ANNO.

MIGLIOR ALBUM DELL'ANNO: Si tratta del terzo album degli Arcade Fire, The Suburbs, vittorioso su Recovery di Eminem (BESTO RAP ALBUM), Need You Now di Lady Antebellum (BEST COUNTRY ALBUM), The Fame Monster di Lady Gaga (BEST POP ALBUM) e Teenage Dream di Katy Perry.

MIGLIOR ARTISTA ESORDIENTE: Incredibile ma vero la talentuosa jazzista Esperanza Spalding batte il nuovo idolo delle teeneger Justin Bieber, il rapper Drake, Florence & The Machine e i Mumford & Sons.

CANZONE ROCK: Neil Young (Angry world)
BEST SOLO ROCK VOCAL PERFORMANCE: Paul McCartney (Helter Skelter)
ALBUM - Muse, The Resistance
ALBUM R&B:
John Legend & Roots, Wake up! (la "super band" con Shinevince anche la categoria CANZONE R&B)
PERFORMANCE RAP
Eminem, Not afraid
CANZONE RAP
Jay-Z e Alicia Keys, Empire state of mind
MALE COUNTRY VOCAL PERFORMANCE:
Keith Urban, Til summer comes around
GROUP COUNTRY VOCAL PERFORMANCE
Lady Antebellum, Need you now
CANZONE DANCE
Rihanna, Only girl (In the world)
ALBUM ELETTRONICO/DANCE La Roux, La Roux
ALBUM MUSICA CLASSICA
Il Requiem di Verdi per la conduzione di Riccardo Muti

Per scoprire tutte le 109 categorie clicca su http://www.grammy.com/nominees#content

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).