Micaela Foti, la mascotte del Festival

18 febbraio 2011 
<p>Micaela Foti, la mascotte del Festival</p>
PHOTO KIKA PRESS

Micaela (di cognome fa Foti) ha 17 anni ed è la cantante più piccola in gara al Festival. Si presenta sul palco dell'Ariston con il brano Fuoco e cenere, che farà parte del primo ep di Micaela in uscita il prossimo aprile.

Ti hanno immediatamente definita la mascotte del gruppo?
Sì, l'hanno già fatto. Non so se mi sento mascotte, spero che mi porti fortuna esserlo e spero anche che vada bene a tutti, dopo il Festival.

Come ti sembra Sanremo vissuto da dentro?
Pazzesco, ma me lo aspettavo così perché gli anni passati sono venuta qui a seguire il Festival, da appassionata di musica quale sono. Non mi aspettavo però di passare: per me cantare stasera all'Ariston è un grande traguardo e allo stesso tempo un punto di inizio.

Sei qui a Sanremo con la tua famiglia?
Sì, loro sono sempre presenti e sono la mia roccia: mamma, papà e le mie sorelle Roberta e Alessia. Qui si preoccupano che mangi, che non prenda freddo, che non dimentichi qualcosa in giro tra un appuntamento e l'altro… le mie sorelle sono molto premurose con me.

Tu hai esordito in tv con Ti lascio una canzone: cosa ricordi di quell'esperienza?
Non era un lavoro ma un gioco, visto che eravamo tutti ragazzini e ci stavamo divertendo. E' stata una bella esperienza, costruttiva e anche utile in vista di Sanremo perché mi aiuta ad affrontare il fatto di essere in tv.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).